Agricoltura, Wojciechowski (Ue): Anche Usa introdotto valori Green deal

Agricoltura, Wojciechowski (Ue): Anche Usa introdotto valori Green deal
Più informazioni:
LaPresse INTERNO

Bruxelles, 19 lug.

(LaPresse) – Il commissario Ue all’agricoltura, Janusz Wojciechowski, ha detto che al centro del colloquio con il segretario Usa all’agricoltura, Tom Vilsack, si è parlato di “come promuovere i valori e le norme del green deal Ue nel commercio internazionale”, che gli Usa stanno introducendo i valori del Green deal europeo nella loro politica e che si sono detti pronti a collaborare in sede internazionale

(LaPresse)

Ne parlano anche altre testate

Sono di queste settimane, ad esempio, le notizie che vedono un insolito attivismo di Volkswagen, campione per eccellenza dell’industria delle industrie. La vittoria della prima sulla seconda appare conditio sine qua non per realizzare una transizione realmente efficace ed efficiente. (InsideOver)

“‘Le difficoltà sul Green deal sono inevitabili, sono convinto che alla fine si troverà una buona sintesi’. II ministro alla Transizione ecologica Roberto Cingolani, giovedi parteciperà al G20 sull’Ambiente a Napoli. (Energia Oltre)

Lo ha anticipato il vicepresidente della Commissione europea, Frans Timmermans, presentando il pacchetto “Fit for 55”, la roadmap del progetto verde con cui l’esecutivo Ue tradurrà in pratica il Green Deal. (IL GIORNO)

Green deal, Ue impotente contro Cina, Usa e India, i grandi inquinatori globali

Il nuovo piano ambientale Ue fa paura ai grandi produttori. Repubblica in questi giorni è un caso di scuola. (Il Fatto Quotidiano)

di Edoardo Cozza. L’allarme l’aveva lanciato ‘a caldo’, subito dopo l’annuncio del piano europeo sul green deal. Forse l’inquinamento è così ‘smart’ da rispettare i confini nei quali è prodotto?”, si chiede Uggè. (Telenord)

Ma quel 50% è in realtà la somma di percentuali piuttosto diverse: la Cina da sola è responsabile del 28 per cento delle emissioni globali, mentre gli Stati Uniti si attestano sulla metà di questo valore, il 14%. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr