Post Brexit: «Oggi si apre un nuovo capitolo»

Post Brexit: «Oggi si apre un nuovo capitolo»
Più informazioni:
Ticinonline ESTERI

Consideriamo il Regno Unito un buon vicino, un alleato di lunga data e un partner importante»

La decisione adottata dal Consiglio sarà ora notificata al Regno Unito e pubblicata entro domani nella Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea, cosicché il nuovo quadro possa entrare in vigore a partire da sabato primo maggio.

Il Consiglio europeo ha dato formalmente il via libera all'accordo tra l'Unione Europea e il Regno Unito, approvato questa settimana a larga maggioranza dal Parlamento europeo. (Ticinonline)

Ne parlano anche altre testate

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Il consenso del Parlamento è necessario affinché l'accordo entri in vigore in modo permanente, prima della sua scadenza il 30 aprile 2021. I deputati condannano le recenti azioni unilaterali del Regno Unito che sono in violazione dell'accordo di recesso (Tribuna Economica)

Il fondo, noto come riserva di aggiustamento per la Brexit, si concentrerà sulle regioni, aree e settori più colpiti nell'UE e sarà utilizzato per finanziare una serie di misure come compensare le imprese per la perdita di scambi, mantenere le persone occupate e insediarsi controlli doganali nei porti. (PrimaPress)

Ue, ok definitivo all'accordo commerciale col Regno Unito

Vivienne Westwood, maison fondata dalla designer britannica, lavora sulle possibili conseguenze della Brexit da quattro anni Ha ritardato la circolazione delle merci, ma stiamo riuscendo a mantenere tutto in ordine», ha detto l’azienda a MFF. (MF Fashion)

La quota di ciascuno Stato membro è determinata in base a tre fattori principali: il valore del pesce catturato nella zona economica esclusiva del Regno Unito, l'importanza degli scambi con il Regno Unito e un fattore legato alla popolazione delle regioni marittime confinanti con il Regno Unito. (Consilium.europa.eu)

Il presidente Sassoli: «Non accetteremo alcun passo indietro da parte del governo britannico sugli impegni presi». Ue e Regno Unito, convergenze nel dopo Brexit. Arriva l'accordo commerciale e di cooperazione Tra l'Unione europea ed il Regno unito. (Studio Cataldi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr