Borsa Milano debole, Saipem non fa prezzo in avvio aumento, giù Mediobanca, Generali

Yahoo Eurosport IT ECONOMIA

Tra i titoli in evidenza:. Non riescono a fare prezzo i diritti e le azioni Saipem nel primo giorno dell'aumento di capitale iperdiluitivo da 2 miliardi di euro.

Questo spiega la reazione negativa dei due titoli in Borsa", sottolinea un trader

Nel settore oil ancora negativa Eni (-1,22%) che prosegue nella fase discendente avviata venerdì scorso dall'annuncio del rinvio del progetto di Ipo di Plenitude. (Yahoo Eurosport IT)

La notizia riportata su altre testate

leggi anche Ftse Mib: investiamo al rialzo sulla borsa di Milano. Grazie ad un +0,73%, il Ftse Mib sale a 22.279,8 punti (Money.it)

Giù i mercati Usa. La fuoriuscita dalla fase Orso avviata la scorsa settimana, si è fermata, complice il rimbalzo delle materie prime ed il ritorno delle vendite sulle obbligazioni. (Notizie - MSN Italia)

Leggi anche Da un orfanotrofio all’impero degli occhiali: ecco la storia di Leonardo Del Vecchio, un vicente. Il presidente di Luxottica Leonardo Del Vecchio all'assemblea degli azionisti di Generali. (Il Piccolo)

Nella Cina Continentale l'indice composito di Shanghai termina a +0,9% a 3.379,19 punti e l'indice di Shenzhen a +1,1% a 2.216,98 punti Le Borse europee procedono chiudono contrastate in una settimana che si prepara a coronare il peggior semestre per i mercati dal 1970. (la Repubblica)

La scomparsa di Leonardo Del Vecchio si è abbattuta in quasi egual misura sul titolo di Mediobanca e su quello delle Generali. La prima ha lasciato sul terreno di Borsa il 2,16% a 8,44 euro mentre la seconda ha perso il 3,03% a 15,53 euro. (Il Sole 24 ORE)

Wall Street torna positiva. Giornata sull'ottovolante per Wall Street, che ha aperto in verde per virare poco dopo al ribasso e, successivamente, tornare positiva. Lo spread scende a 197 punti base (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr