Mancini: «Sensi e Pellegrini erano importanti. Servirà tranquillità»

Mancini: «Sensi e Pellegrini erano importanti. Servirà tranquillità»
Juventus News 24 SPORT

E’ un momento bello quindi bisogna andare in campo tranquilli sapendo cosa dobbiamo fare, avendo grande rispetto per l’avversario».

Sarà una bella serata, la Turchia sa giocare, è molto tecnica.

Roberto Mancini ha parlato alla vigilia dell’esordio a Euro2020 contro la Turchia: ecco le sue dichiarazioni sulla gara. Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

ENTUSIASMO – «Io credo che sia importante creare empatia tra tutto il gruppo per andare avanti bene nei momenti di difficoltà

INFORTUNI SENSI E PELLEGRINI – «Dispiace per loro, comunque erano giocatore importanti per noi. (Juventus News 24)

Se ne è parlato anche su altre testate

Per agevolare l’arrivo allo stadio dei tifosi è stato istituito un servizio di navette che partiranno già da 4 ore prima del match dalla stazione della metro Cipro, Termini e “Park&ride” Tor di Quinto. (ilmessaggero.it)

Possiamo giocare bene pure noi, la sintesi del triennio che è stato gestito con passione e professionalità dall'Artista, come è stato chiamato da giocatore La gente si è riavvicinata proprio nel momento in cui siamo stati costretti a restare a casa. (ForzaRoma.info)

Proprio i concetti di base che Mancini ha cercato di introdurre con forza nella sua Nazionale. «Storicamente l’Italia è sempre stata definita», ha detto Mancini, «come una squadra che si difendeva e attaccava in contropiede. (Rivista Undici)

Euro 2020: la fiducia di Mancini, una Nazionale a caccia di gloria

Tra i più fiduciosi non può che esserci il nostro Commissario Tecnico, Roberto Mancini. Dopo un anno d’attesa prende il via la rassegna continentale con Italia-Turchia pronte a darsi battaglia nella Capitale. (Juventus News 24)

Gli Azzurri sono chiamati a dimostrare che gli ottimi risultati ottenuti con il nuovo tecnico possono essere confermati anche nell’appuntamento più importante e il sogno italiano sulla lavagna Scommesse Euro 2020 si gioca a quota 9,00. (Calciomercato.com)

«Spero di non dormire tra qualche settimana, magari - dice - tra il 9 e 10 luglio. I dubbi su chi aprirà il nostro Europeo dentro l’Olimpico di Roma sono svaniti e il ct azzurro Roberto Mancini rinvia il tempo delle notti insonni. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr