Nandez-Inter, è destino. Già tre anni fa tracce che sono quasi una sentenza

Nandez-Inter, è destino. Già tre anni fa tracce che sono quasi una sentenza
Altri dettagli:
alfredopedulla.com SPORT

E che aveva continuato a seguirlo quando Nandez andava al Boca confermando le sue qualità tecniche e temperamentali.

Nahitan Nandez e l’Inter, una storia nata addirittura tre anni fa: era il 29 giugno 2018 quando vi svelammo il forte gradimento del club nerazzurro, con Piero Ausilio che lo stimava fin dai tempi del Penarol quando neanche era maggiorenne.

E le tracce di oltre tre anni fa sembrano quasi una sentenza

Certe trattative, nate all’improvviso, non sono altro che l’ennesimo segnale del destino. (alfredopedulla.com)

Su altri media

In riferimento al possibile approdo del cagliaritano Nahitan Nández all’Inter, sostiene che “sorprende maggiormente la sua duttilità e il modo con cui interpreta ciò che gli viene chiesto. Classe 1963, il varesino è oggi apprezzato commentatore. (Calcio Casteddu)

Ieri Dalbert è passato al club sardo in prestito con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro. Intanto i due club si sono accordati per il prestito con diritto di riscatto (fissato a sette milioni) di Dalbert (27; ha firmato ieri) (Cagliari News 24)

Ci sono situazioni che sembravano delineate verso una cessione ma che possono nascondere sorprese: Joaquin Correa è un esempio. C’è chi deve andare a prescindere: Kluivert ha la valigia pronta, Muriqi potrebbe lasciare la Lazio, Meité saluta il Torino per andare al Benfica, Tomiyasu aspetta un altro rilancio del Tottenham visto che l’Atalanta ora si è defilata (La Gazzetta dello Sport)

Versatile, esperto e trattabile: sarà Nandez il dopo Hakimi all'Inter?

PROSEGUE L’ASSE – Inter e Cagliari, non da oggi, hanno ottimi rapporti e questo favorisce operazioni di mercato in serie. I rapporti tra i due club sono ottimi, massima fiducia e collaborazione fra i due club che hanno fatto più operazioni negli anni: lo dimostra il fatto che Dalbert abbia giocato col Lugano» (Inter-News)

A mio parere alla fine Nainggolan andrà in porto anche perché poi sarebbe la soluzione più logica e più giusta per tutti. Sì, ha quelle caratteristiche anche se in fase difensiva Hakimi si fa preferire, ha qualcosa in più. (Cagliari News 24)

Per lui però non ci sono né contrattempi né tantomeno problemi: si unirà al gruppo dei sardi a breve (domani, salvo sorprese). Dalbert si sarebbe dovuto aggregare oggi al ritiro del Cagliari, ma ciò non è avvenuto. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr