È morta a Roma la poetessa Patrizia Cavalli

È morta a Roma la poetessa Patrizia Cavalli
RomaToday CULTURA E SPETTACOLO

Durante gli studi di filosofia Patrizia Cavalli conosce Elsa Morante che scopre in lei la vocazione per la poesia.

"È con grande dolore che apprendo della scomparsa di Patrizia Cavalli, una delle più grandi poetesse del nostro tempo

Poetessa pura, è stata autrice di libri come 'Pigre divinità e pigra sorte' , 'Datura' la Cavalli aveva una grande passione per il teatro come testimonia la raccolta 'Sempre aperto teatro' del 1999. (RomaToday)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’Effimero Meraviglioso: presentazione ColoriAMO l’Estate / I Festival di Teatro Ragazzi. Il fascino di antiche e moderne fiabe per la prima edizione del Festival di Teatro Ragazzi “ColoriAMO l’Estate” organizzato da L’Effimero Meraviglioso al Museo Civico MuA / Museo e Archivio di Sinnai con la direzione artistica di Maria Assunta Calvisi e realizzato con il patrocinio e il sostegno del Comune di Sinnai e della Regione Sardegna e con il contributo della Fondazione di Sardegna. (Sardegna Reporter)

Rendiamo omaggio la sua poesia, nata a cavallo fra due millenni, con una selezione di versi tratti dalle sue raccolte. Io li vedo come si accavallano. formando geografie disordinate:. il loro peso non è sempre uguale,. (Luce)

"Nei suoi libri si snoda un canzoniere amoroso tutto centrato sul corpo, sui suoi ritmi, sui sensi più che sul sentimento. Forse non hanno cambiato il mondo, di certo hanno toccato nel profondo tante persone. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Todi dice addio alla poetessa Patrizia Cavalli

Durante gli studi di filosofia conosce Elsa Morante che scopre in lei la vocazione per la poesia. Nel 2019 Cavalli ha pubblicato la raccolta di prose Con passi giapponesi (Einaudi), finalista al Premio Campiello 2020 (Il Fatto Quotidiano)

Ha raccontato con ironia il quotidiano dell’assedio Muore all’età di 75 anni tra le protagoniste della scena poetica italiana. (Il Manifesto)

È morta all’età di 75 anni la poetessa Patrizia Cavalli, originaria della città di Jacopone, città con la quale ha mantenuto sempre un forte legame. Era il 6 settembre del 2019 e fu l’ultima sua visita in città: la direzione della rassegna di letteratura e musica ispirata alla figura del poeta duecentesco tuderte volle consegnarle il Premio "Jacopone da Todi" alla carriera. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr