Fabio Quartararo: “Non ho sostituito Valentino Rossi”

Fabio Quartararo: “Non ho sostituito Valentino Rossi”
Altri dettagli:
Corse di Moto SPORT

Il team factory ha preferito scommettere sul giovane promettente Fabio Quartararo che ha subito messo le mani avanti sull’evoluzione della M1.

“Non ho sostituito Valentino Rossi perché il posto di Valentino è unico… Ci siamo appena scambiati il posto ed è stato un sogno, un grande momento per me invertire la posizione con il tuo idolo

Fabio Quartararo non vuole sentirsi il sostituto di Valentino Rossi, troppo pesante l'eredità psicologica: "Lui è il re della MotoGP". (Corse di Moto)

Su altre testate

Dobbiamo lavorare per vincere il titolo, non solo per battere Marquez, quello è il mio lavoro Il problema più grande da risolvere sembra sempre lo stesso per i piloti Suzuki: la prestazione in qualifica. (Moto.it)

In occasione della presentazione stampa della Honda 2021, Marc Marquez rivendica il diritto alla fragilità. È un fiume in piena Marc Marquez, apparso dimagrito e abbastanza provato. (ilGiornale.it)

Rivederlo di nuovo in tuta, al fianco del nuovo compagno di squadra Pol Espargaró, è già comunque una piacevole novità. Io voglio tornare a essere il Marc Marquez di una volta, ma prima di tutto dovrò salire in moto, poi divertirmi e infine essere veloce (La Stampa)

MotoGP, Marquez: “Tornerò in pista quando potrò cadere di nuovo”

22 Febbraio 2021. “Se domani avessi un infortunio, il primo da cui andrei è il dottor Mir” assicura Marquez. Se domani avessi un infortunio, il primo da cui andrei è il dottor Mir, mi fido di lui. (Sportal)

E allora la casa giapponese deve fare affidamento su quel Pol Espargaro che tanto bene ha fatto in KTM. Il catalano ha dimostrato costanza di rendimento e capacità di far progredire la moto, ma si troverà in tutt’altro ambiente, con una Honda costruita a immagine e somiglianza di Marquez. (FormulaPassion.it)

Quando rientrerò in pista spero di essere il Marc Marquez di sempre ma parlando con i dottori sono stato chiaro su una cosa: gli ho detto di darmi l'ok soltanto quando il braccio sarà pronto per un'altra caduta. (Motosprint.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr