Real Madrid, occhi su Kimpembe per sostituire Varane

Calcio In Pillole SPORT

Carlo Ancelotti non vuole diminuire troppo il valore della sua difesa, una volta che Raphaël Varane sarà ceduto al Manchester United.

La richiesta del Real Madrid, infatti, è di circa 50 milioni di euro, un importo considerato troppo elevato dal Manchester United, visto che il contratto di Varane è in scadenza tra appena un anno, il 30 giugno 2022.

Kimpembe sarebbe quindi un investimento sicuro per il Real Madrid, che andrebbe ad acquistare un giocatore già pronto, nel pieno della sua maturità calcistica

IL SOSTITUTO. (Calcio In Pillole)

Su altri media

Un nome nuovo per l'attacco nerazzurro in vista della nuova stagione: è in uscita da Madrid. A caccia di una quarta punta. L'aveva chiesta anche Antonio Conte, poi alla fine è rimasto Andrea Pinamonti nella scorsa stagione. (fcinter1908)

E' infatti domenica il giorno in cui il centravanti belga tornerà ad allenarsi con i compagni e si metterà a disposizione del nuovo tecnico Simone Inzaghi. Il centravanti belga continua il lavoro fisico anche in vacanza per farsi trovare pronto quando si aggregherà alla squadra. (fcinter1908)

L’esperienza in Ligue 1 sembra essere apprezzata dal giocatore e ovviamente anche dal Real Madrid che nel 2019 lo aveva pagato 60 milioni euro Luka Jovic è sempre più lontano dal Real Madrid. (Calcio In Pillole)

Ai nerazzurri è stato proposto anche Luka Jovic, tornato al Real Madrid dopo l'ultimo prestito, ma ancora in uscita dalle Merengues. Jovic era stato proposto anche al Milan prima che si chiudesse l'affare Giroud (Calciomercato.com)

Tutto accompagnato da un “Keep pushing”, fra i commenti dei tifosi dell’Inter che attendono l’uomo in più della squadra É quanto dovranno attendere i tifosi dell’Inter per riabbracciare un bomber che da anni non accendeva l’entusiasmo in nerazzurro. (Calciopolis)

"Keep pushing", il messaggio postato dal belga a corredo delle foto Come testimoniato sui suoi profili social, l'attaccante belga dell'Inter, oltre ad allenare il fisico, ha ripreso confidenza anche con il pallone provando alcuni tiri dal limite dell'area. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr