QUARTA DOSE ANTICOVID: DOPO ISRAELE, ARRIVA L'OK DI CILE E GRECIA

QUARTA DOSE ANTICOVID: DOPO ISRAELE, ARRIVA L'OK DI CILE E GRECIA
Approfondimenti:
Redazione AriaMediterranea ESTERI

L’aumento dei contagi causati dalla variante Omicron, ha spinto molti Paesi nel mondo a valutare la somministrazione della quarta dose del vaccino.

Sulla stessa linea di pensiero è anche la Francia, preoccupata dalla cifra record dei contagi, almeno 368 mila, e dall’alto numero di ricoveri, oltre 23.400 di cui circa 4 mila in rianimazione.

Se Israele e Cile hanno aperto già le prenotazioni, in Grecia bisognerà aspettare al massimo due settimane. (Redazione AriaMediterranea)

Ne parlano anche altri giornali

Il numero di casi nelle ultime 24 ore è stato di 4.029, con oltre 22 mila casi attivi nel Paese, mai così tanti da 7 mesi Lo ha fatto presso l’ospedale militare della Forza aerea di Las Condes, nella capitale Santiago, accompagnato dal ministro della Salute, Maria Teresa Valenzuela. (MeteoWeb)

'Chiunque potra' ottenere un quarto vaccino sulla base di una consultazione con un medico', ha detto Gulyas. Ieri anche la Danimarca ha dichiarato che offrira' una quarta vaccinazione contro il coronavirus ai cittadini piu' vulnerabili. (Borsa Italiana)

Il Paese sta affrontando come altri in Europa un'impennata di contagi a causa di Omicron, ma allo stesso tempo le autorità hanno deciso di allentare alcune restrizioni, riaprendo cinema e locali nel week-end, perché il tasso di ospedalizzazioni e decessi resta stabile. (tvsvizzera.it)

Vaccini: in Danimarca quarta dose per i più vulnerabili

"Assandira" di Salvatore Mereu e " L'agnello" di Mario Piredda saranno presentati alla Casa del Cinema di Roma rispettivamente il 17 e 19 gennaio. Mario Piredda sarà presente in collegamento da remoto (Sardegna Reporter)

La somministrazione della quarta dose al momento è rivolta solo a questo gruppo specifico, potenzialmente circa 250 mila persone. In Francia intanto non si ferma l’escalation dei casi: Ssno 368.149 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, l’ennesimo record assoluto (Roccarainola.net)

Milano, 12 gen. (LaPresse) – La Danimarca offrirà la quarta dose di vaccino anti Covid alle persone più vulnerabili. Quasi il 55% della popolazione ha finora ricevuto la terza dose; finora solo un gruppo molto ristretto, tra cui pazienti affetti da artrite, ha ricevuto la quarta nel tentativo di rafforzare il loro sistema immunitario indebolito. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr