Trombosi dopo Astrazeneca, il giornalista Maurizio Karra: “Mi hanno amputato una gamba”

Trombosi dopo Astrazeneca, il giornalista Maurizio Karra: “Mi hanno amputato una gamba”
Notizie.it ECONOMIA

La storia di Maurizio Karra, giornalista, che ha avuto una trombosi dopo aver effettuato il vaccino AstraZeneca.

Parla del vaccino AstraZeneca, della conseguente trombosi e della decisione di amputare una gamba.

Trombosi dopo AstraZeneca: il racconto di Maurizio Karra. Maurizio Karra ha raccontato cosa gli è successo, partendo dalla somministrazione del vaccino arrivando alla decisione di amputare la gamba

Trombosi dopo AstraZeneca: la storia di Maurizio Karra. (Notizie.it )

La notizia riportata su altre testate

Voghera, nel video Youns colpisce l'assessore, ma non si vede l'arma. Da oggi chi ha più di 60 anni può anticipare la seconda dose con il vaccino Atrazeneca. La novità per fronteggiare la variante Delta. (Toscana Media News)

“L’Asp non mi ha mai comunicato nemmeno se potevo o no, fare una seconda dose di vaccino. Sei interventi chirurgici e scoprivano sempre trombosi, trovavano nuove ostruzioni e se ne formavano altre. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Infine, la Procura ribadisce quanto aveva già affermato a fine marzo dopo l’autopsia, ovvero che il decesso del 61enne non sarebbe ricollegabile alla somministrazione del vaccino AstraZeneca Oltre alla perizia medico-legale, la procura ha raccolto diverse testimonianze, anche dei familiari, grazie alle quali è riuscita a ricostruire il decorso della malattia. (Livesicilia.it)

Maurizio Karra, gamba amputata dopo Astrazeneca: “Io, vittima dimenticata"

Fatto sta che adesso non solo non lo prenota più nessuno, ma le sue consegne in Liguria risultano bloccate da quasi un mese. Sproporzione che è molto meno evidente sui vaccini a mRna: le seconde dosi somministrate in una settimana sono 39.080 (quasi il 66% del totale) ma le prime dosi sono ben 20.347. (Genova24.it)

Morta dopo vaccino AstraZeneca: un malore in strada. Una donna di 62 anni è morta sette ore dopo la somministrazione del vaccino anti-Covid di AstraZeneca. AstraZeneca. Una donna di 62 anni è morta a causa di un malore, a poche ore di distanza dalla somministrazione del vaccino anti-Covid di AstraZeneca. (Yahoo Notizie)

"Sono stato vaccinato a marzo - racconta -, ho scelto di farlo subito, insieme a mia moglie: ci occupiamo di turismo e per noi era basilare superare il pericolo di questa pandemia, continuando a lavorare. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr