I fratelli Bezos nello spazio con Blue Origin

I fratelli Bezos nello spazio con Blue Origin
FormulaPassion.it ECONOMIA

Così attraverso i propri profili ufficiali social Jeff Bezos, il fondatore di Amazon, ha ufficializzato il viaggio turistico spaziale che lo vedrà protagonista tra un mese e mezzo quando prenderà posto sul vettore realizzato dalla sua compagnia missilistica Blue Origin.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Jeff Bezos (@jeffbezos). La capsula spaziale è chiamata ‘New Sheperd’ (letteralmente, ‘nuovo pastore’) e oltre a Jeff e a Mark accoglierà un terzo passeggero, ovvero il vincitore di un’asta che ha già registrato la partecipazione di 5200 persone da 136 paesi che sognano di viaggiare nello Spazio. (FormulaPassion.it)

Su altre fonti

Ha ricevuto altri 22 milioni di dollari durante la seconda fase del programma Jeff Bezos "turista nello spazio" insieme al fratello. Il patron di Amazon e fondatore della compagnia spaziale Blue Origin parteciperà al primo viaggio turistico spaziale. (Rai News)

di Blue Origin assieme al fratello minore, Mark. Il primo volo con equipaggio di Blue Origin utilizzerà la capsula a sei posti sviluppata dall’azienda. (Forbes Italia)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Jeff Bezos (@jeffbezos). La capsula spaziale è chiamata ‘New Sheperd’ (letteralmente, ‘nuovo pastore’) e oltre a Jeff e a Mark accoglierà un terzo passeggero, ovvero il vincitore di un’asta che ha già registrato la partecipazione di 5200 persone da 136 paesi che sognano di viaggiare nello Spazio. (FormulaPassion.it)

New Shepard con equipaggio pronti al via

Il fratello Mark ha sottolineato che l’invito del fratello era “inaspettato” e che “si tratta di una grande opportunità” Viaggiare nello spazio senza essere un astronauta è un’impresa straordinaria anche se ti chiami Jeff Bezos. (Il Fatto Quotidiano)

Da allora, la società ha condotto decine di voli di prova nel Texas rurale Infatti, come riporta la Cnn, Jeff e Mark Bezos faranno parte dell'equipaggio della New Shepard, la navetta realizzata dalla Blue Origin (azienda dello stesso Jeff Bezos), che porterà i primi turisti spaziali a 100km dalla superfice terrestre il 20 luglio, in un viaggio dalla durata di 11 minuti. (Ticinonline)

Lo scorso 5 maggio la dichiarazione che Blu Origin, dopo anni di sviluppo e più di una dozzina di voli di prova senza equipaggio, era finalmente pronta a far volare le persone su New Shepard. In apertura gli interni di New Shepard. (Global Science)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr