Giocare con due attaccanti non è utile

Giocare con due attaccanti non è utile
Il Romanista SPORT

O ancora: sì, è vero ci sono un sacco di indisponibili, ma davanti Paulo Fonseca ha una straripante abbondanza di opzioni.

I due hanno dato l'impressione di non essere una coppia, di non poter giocare l'uno al fianco dell'altro e hanno paradossalmente facilitato il compito del muro difensivo del Benevento

Non c'è stata vigilia, ma neppure post partita, che l'interrogativo non sia stato servito a Fonseca in tutte le salse. (Il Romanista)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La questione con Fonseca non è risolta, ma sa bene che a Dzeko non può rinunciare A Benevento i due non si sono cercati, non hanno fatto reparto insieme. (LAROMA24)

Cristante, Ibanez, Kumbulla e Smalling hanno lavorato al Bernardini per proseguire nel programma di recupero. Giovedì all’Olimpico arriverà lo Sporting Braga per il ritorno dei sedicesimi di Europa League e Fonseca spera di poter recuperare qualche elemento che possa scendere in campo. (ForzaRoma.info)

La squadra che ha giocato giovedì non rende come dovrebbe e si è visto (MARIO MATTIOLI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News). Non mi è piaciuta la Roma ieri sera. (LAROMA24)

Dzeko a Via Veneto: prove inutili di fuga

Giusti i complimenti quando si interpreta un calcio molto bello come spesso è stato, giuste le critiche se manca quella maturità che la squadra deve mettere in campo. Né spietato né pietoso. (LAROMA24)

Ieri Zaniolo ha ricevuto il via libera del dottor Fink (che lo ha operato al crociato a settembre) per aumentare i carichi di lavoro e tornare in gruppo a metà marzo. Di fatto l’ultimo step del lungo recupero del numero 22 che ieri ha festeggiato la notizia con la nuova fiamma Chiara Nasti. (ForzaRoma.info)

Il numero 9 della Roma si trovava in noto Caffè di Via Veneto con un amico, quando gli si sono avvicinati molti tifosi giallorossi, che tra foto e sorrisi l'attaccante ha accolto con simpatia. Edin Dzeko, qualche giorno fa, è finito sotto i flash del noto fotografo Rino Barillari. (LAROMA24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr