Tragedia a Mentana: deceduta una bambina di 4 anni e mezzo

La Notizia.net INTERNO

Segnalato il drammatico accaduto, sono subito intervenuti i sanitari del 118, insieme all’eliambulanza, che nonostante le pratiche di salvataggio, purtroppo hanno solo potuto constatare la morte della bambina.

La salma della piccola, che al momento si trova a disposizione della Procura di Tivoli verrà traslata presso la medicina legale della Sapienza dove sarà sottoposta all’autopsia

Presenti sul luogo anche i Carabinieri della Stazione di Mentana e della Compagnia di Monterotondo, che in base ai dati raccolti stanno svolgendo le indagini, in modo da avere più dettagli del caso. (La Notizia.net)

La notizia riportata su altri giornali

Solo dopo gli esami autoptici la famiglia potrà riavere la salma della piccola e celebrare i funerali. Bimba di 4 anni muore in casa: era andata a riposare dopo pranzo. (Corriere di Rieti)

Bimba di 4 anni muore in casa a Mentana: i soccorsi. Sul posto è intervenuta l’eliambulanza. A far scattare l’allarme è stata la madre, una donna di 43 anni, che ha raccontato che la bimba dopo pranzo è andata a letto per riposare e poco dopo ha accusato un malore. (L'Occhio)

La tragedia però si è consumata pochi minuti dopo, quando la 43enne è andata a controllare e ha scoperto che la piccola non respirava più. Morta bambina di 4 anni: le indagini. Nell’abitazione della famiglia sono arrivate anche le forze dell’ordine, che hanno ascoltato il racconto della madre (Bigodino.it)

Ai sanitari e, poi ai carabinieri, la madre di 43 anni ha riferito che la figlia si era distesa a letto per riposare, ma poco dopo ha accusato un malore. – Una bambina di 4 anni e mezzo è morta in casa, nel suo letto, a Mentana, alle porte di Roma. (Paolo Gianlorenzo)

Shock a Roma dove una bambina di 4 anni è morta in casa. Roma, bambina di 4 anni morta in casa. Sul posto il 118 con l’eliambulanza. (L'Occhio)

Al momento si ipotizzerebbe un malore durante la digestione, ma sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso. L'allarme è scattato nel primo pomeriggio quando la madre, una 43enne, ha contattato il 118. (corriereadriatico.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr