Belluno Cortina Mondiali di sci, i cibi non consumati mandati alla mensa dei poveri

Belluno Cortina Mondiali di sci, i cibi non consumati mandati alla mensa dei poveri
L'Amico del Popolo SPORT

il tutto è stato mandato alla mensa dei poveri di Belluno, gestita dai frati del Convento di Mussoi.

«Nell’ottica della Circular Economy, la partnership con Food for Good è stata un passo spontaneo

Fondazione Cortina 2021 ha aderito al progetto delle onlus Banco Alimentare ed Equovento e dell’associazione Federcongressi&eventi beneficiando la mensa dei frati di Mussoi di Belluno.

«La sostenibilità di Cortina 2021 non è fatta di solo di ideali, ma di piccole e grandi azioni responsabili e concrete da applicare nella quotidianità», ha sottolineato Valerio Giacobbi, amministratore delegato di Fondazione Cortina 2021. (L'Amico del Popolo)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Pinturault non parte tra i favoriti ma dopo la delusione del gigante darà tutto per provare a trovare il suo primo oro mondiale. Per quanto riguarda gli altri: Moelgg, Razzoli e Gross hanno l'obiettivo di centrare un posto nei primi dieci. (QUOTIDIANO.NET)

Siamo arrivati alla fine dei Mondiali chiusi, come da tradizione, con lo slalom speciale maschile, l’ultimo atto del grande evento di Cortina2021, che prenderà il via alle ore 10:00. Abbiamo visto ieri quanto contasse partire più avanti possibile. (Sciare)

In vantaggio per tutta la prima parte di gara, inforca nella parte centrale. Parte Foss-Solevaag. (Sportface.it)

Il medagliere dei Mondiali di sci a Cortina: Austria chiude in testa, Italia sesta

Si sono conclusi i Campionati del Mondo di sci alpino 2021 svolti a Cortina d’Ampezzo (BL). (AGIMEG)

Oggi è andata in scena la cerimonia di chiusura del Mondiale di sci 2021 a Cortina. La Svizzera si è affidata soprattutto ad una grandissima Lara Gut, regina di Cortina 2021 insieme alla rivelazione austriaca Katharina Liensberger, anche lei con due ori al collo (IL GIORNO)

Al secondo posto la Svizzera, nazione più medagliata con 9 (tre ori, di cui due di Lara Gut). Svizzera seconda grazie ai due titoli di Lara Gut, Italia sesta con l'oro di Marta Bassino in parallelo e l'argento di De Aliprandini in Gigante. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr