Ci siamo: è il vaccine day della scuola

Ci siamo: è il vaccine day della scuola
TraniViva SALUTE

Abbiamo reclutato oltre 1600 persone del personale scolastico, soltanto tra quelli under 55, gli over saranno chiamati nei prossimi giorni.

Si parte con il personale della scuola De Amicis.in corso le ultime procedure di allestimento da parte delle associazioni facenti parte della Protezione civile

Vogliamo iniziare a vaccinare da domani, con questi numeri e frequenza, anche gli over 80 e i soggetti fragili. (TraniViva)

La notizia riportata su altri media

Alla Mostra d'Oltremare l'Asl Napoli 1 ha convocato i primi 400 docenti che hanno espresso l'adesione al proprio dirigente scolastico, si tratta di personale under 55 anni a cui verrà somministrato il vaccino Astrazeneca. (La Repubblica)

Partiremo con vaccino AstraZeneca". Verrà completata invece entro febbraio la vaccinazione del personale sanitario, pubblico, privato e liberi professionisti, degli ospiti e operatori delle Rsa (LatinaToday)

Il rischio di rimanere senza vaccini. Del problema nel Lazio si è parlato durante un dibattito online sulla scuola organizzato dal PD di Roma. Sulla vicenda è intervenuto anche l’Anief: “Bisogna trovare un accordo immediato con quei governatori che stanno escludendo docenti e Ata dalla somministrazione dei vaccini (Tecnica della Scuola)

Vaccino anti Covid, raggiunto accordo tra Regione Liguria ei medici di medicina generale

L'accordo prevede l'individuazione di 30 siti vaccinali di concerto tra l'Asl Napoli 3 Sud e i sindaci di 30 comuni di competenza della stessa Asl. L'azienda sanitaria locale è la prima in Campania che, nella giornata di oggi, firmerà un accordo con i principali sindacati di categoria. (NapoliToday)

Sembrerebbe sbloccarsi l’accordo con i medici di base mentre la Calabria continua ad accumulare ritardi e non ha ancora predisposto un piano. Si tratta, comunque – spiega Giuffrida – di un metodo provvisorio perché la Regione non ha dato ancora il via definitivo alla campagna di vaccinazione degli ultraottantenni. (Quotidiano online)

• La partecipazione come componenti delle squadre dei vaccinatori per la somministrazione presso le strutture delle aziende sanitarie di vaccini anti Covid-19 per potenziare la capacità vaccinale sul territorio. (Riviera24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr