L’attacco di Fedez è andato a segno: il suo discorso è diventato virale su tutte le piattaforme. E Salvini non regge il confronto

L’attacco di Fedez è andato a segno: il suo discorso è diventato virale su tutte le piattaforme. E Salvini non regge il confronto
Per saperne di più:
Open CULTURA E SPETTACOLO

Il post su Instagram in cui accusa Fedez di aver fatto pubblicità occulta alla Nike con il suo cappellino è arrivato a 81 mila like

È il politico europeo più seguito su Facebook, con una pagina che è arrivata a oltre 4,8 milioni di like.

Totalizzando, quando scriviamo, circa 40 mila like.

Il messaggio di Fedez sul ddl Zan ha attraversato tutti i media: è partito dalla televisione e poi è rimbombato su tutte le piattaforme social. (Open)

Ne parlano anche altre fonti

Barbara D’Urso domanda cosa pensi di Salvini della richiesta di licenziamento per i vertici Rai coinvolti nella questione. «Se vorrai invitare me, Letta e Fedez a bersi un caffè da te - chiude Salvini - per parlare del tema, ben volentieri» (leggo.it)

La libertà delle persone di comportarsi come credono, finché ciò non lede i diritti altrui e anche la libertà di esprimersi, finché questo non lede i diritti altrui. La cosa corretta senz'altro è che parlando si appianano le differenze, se questo incontro che il segretario Salvini ha sollecitato ci sarà, sarà sicuramente un arricchimento, credo per entrambi i partecipanti”. (Sky Tg24 )

Occuparsi di pandemia non vuol dire che non si possono fare battaglie per i diritti, lo ius soli, il ddl Zan“. Attacco alla Rai: il cortocircuito della sinistra. A sottolineare il cortocircuito della sinistra nell’attacco alla Rai è anche Daniela Santanchè di Fratelli d’Italia (Il Primato Nazionale)

Domenica Live, Matteo Salvini: «Pronto a un confronto in studio con Fedez. Le frasi che ha citato sono disgustose»

Passeggiando cercavo di fare mente locale sui nomi da proporre a Milano e Roma. Al contrario FdI con Ignazio La Russa insiste nel chiedere un «tavolo» per scegliere tra una «rosa di nomi» (LiberoQuotidiano.it)

Adnkronos. Fedez al concerto del primo maggio diventa un caso politico. È inaccettabile che un’artista venga sottoposto a verifica politica prima ancora di esibirsi (Yahoo Notizie)

Letta: «Dalla Rai adesso parole di scuse». Salvini riprende le dichiarazioni di alcuni politici citate da Fedez. A Domenica Live, Matteo Salvini replica a Fedez, dopo l’attacco al DDL Zan durante il concerto del primo maggio: «Litigare non serve, è un momento drammatico. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr