Vaccini, Salvini: Non voglio vedere mio figlio 18enne inseguito

Vaccini, Salvini: Non voglio vedere mio figlio 18enne inseguito
LaPresse SALUTE

“Si parla di multe di 400 euro, del green pass per andare a prendere il cappuccino in piazza Mazzini, mangiare una pizza a Jesolo, intanto ne sbarcano a carrettate in Sicilia senza green pass né altro”, ha concluso l’ex ministro.

Prudenti sì, terrorizzati no, è questo il messaggio”.

Queste le parole del leader della Lega, Matteo Salvini, a Jesolo. (LaPresse) “Io non sono no vax, i miei genitori di 75-76 anni sono vaccinati due volte, però mi rifiuto di vedere qualcuno che insegue mio figlio che ha 18 anni con un tampone o con una siringa. (LaPresse)

Ne parlano anche altre fonti

Chi viene qui per far casino, delinquere e spacciare se ne torna con il primo volo. (Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2021 “Chi viene in Italia e lavora, manda i figli a scuola e rispetta la nostra cultura è mio fratello e mia sorella. (Il Messaggero)

L'ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini a un incontro organizzato a Rosolina Mare (Rovigo). Facebook Salvini Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Covid e variante Delta: la posizione della Lega di Salvini. Sulla variante Delta, il leghista ha poi aggiunto: “La variante Delta è più contagiosa ma non fa più morti. Ci dovremo convivere con questo virus, come conviviamo con tanti altri virus, senza star chiusi in casa ma prendendo tutte le precauzioni del caso. (Virgilio Notizie)

Green pass obbligatorio, Salvini: "Sarebbe casino totale"

Il sindaco di Rosolina Franco Vitale, con la protezione civile, si è messa a disposizione, ore prima, per garantire a tutti un pomeriggio in sicurezza. (RovigoOggi.it)

Resta da capire come rendere economicamente sostenibile l’offerta di tamponi gratuiti. La Lega resiste e continua ad opporsi all’idea di importare anche in Italia un utilizzo del green pass alla francese. (L'HuffPost)

"Non bisogna multare i ragazzi, di 15-20 anni che hanno sofferto per un anno e mezzo, 400 euro per chi va a mangiare la pizza.", dice ancora. Così Matteo Salvini, parlando in piazza a Rosolina Mare, a Rovigo, sul tema del vaccino, sottolineando che "non si tratta di essere no vax, il vaccino serve, salva le vite, ma da qui a parlare di vaccino obbligatorio per gli studenti ce ne passa". (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr