Di Chiara: “Fiorentina, puoi ambire all’Europa. Vlahovic? È incredibile”

Di Chiara: “Fiorentina, puoi ambire all’Europa. Vlahovic? È incredibile”
Viola News SPORT

Ci tengo anche a spendere una nota di merito per Terracciano, che ogni volta che è stato chiamato in causa ha sempre dato grande fiducia e sicurezza al reparto.

Ha sempre saputo leggere i momenti della gara, reagendo in ogni episodio, dal primo all'ultimo minuto.

Non esagero se dico che la Fiorentina può ambire al sogno europeo.

L'opinione dell'ex viola dopo la vittoria di Bergamo della squadra di Italiano. (Viola News)

Ne parlano anche altri giornali

E la risposta è: probabilmente sì, con buona pace di Ibra - nel cui mito Dusan è cresciuto - Immobile e compagnia. Perché già l’anno scorso è stato prolifico: 21 reti in A, dietro solo a Ronaldo, Lukaku e Muriel. (Viola News)

Il tecnico di Grugliasco resta ottimista in merito al prosieguo del cammino. I NUOVI ELIBRI “Questo è il mio sesto anno, dovremo adeguarci a nuovi equilibri, come è stato fatto anche nel corso della passata stagione. (Calcio Atalanta)

Certo, con questa continuità, con questo rendimento strepitoso, è molto complicato fissare a settembre un prezzo per un giocatore che potenzialmente potrebbe non smettere mai di buttarla dentro L'edizione fiorentina de La Repubblica dedica spazio a Dusan Vlahovic: il quotidiano ne esalta la motivazione che lo ha portato a issarsi tra i top della Serie A. (Calciomercato.com)

Gasperini si lamenta e sul fronte Lazio lo sbeffeggiano

Un match nel segno del rigore: tutti e tre i gol sono infatti stati segnati du penalty, due da Vlahovic e uno da Zapata. La Fiorentina ha espugnato il Gewiss Stadium di Bergamo, battendo l'Atalanta con il risultato di 1-2. (Fantacalcio ®)

Non esagero se dico che la Fiorentina può ambire all’Europa” Terracciano ogni volta che è entrato ha dato sicurezza e fiducia a tutta la difesa. (fiorentinanews.com)

Un’immagine di per sé anche carina, un’idea apprezzabile, se non fosse che nella seconda parte della foto sia presente ancora una volta il famoso mani di Bastos, non visto dagli ufficiali di gara durante la finale di Coppa Italia Il tecnico dell’Atalanta è stato immortalato mentre rivedeva l’episodio del primo rigore e i tifosi biancocelesti estraggono ancora il mani di Bastos. (Calcio Atalanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr