Stamane l'incontro fra Draghi e Conte sulla riforma della giustizia

Stamane l'incontro fra Draghi e Conte sulla riforma della giustizia
Rai News INTERNO

Palazzo Chigi Stamane l'incontro fra Draghi e Conte sulla riforma della giustizia Il leader in pectore del M5S chiederà un confronto sul testo Cartabia.

Senza contare che tecnicamente il disegno di legge deve avere i pareri vincolanti delle Commissioni Bilancio e Affari costituzionali

La commissione guidata da Mario Perantoni (M5S), avrebbe quindi solo mercoledì per esaminarlo e licenziarlo per l'aula con mandato al relatore. (Rai News)

La notizia riportata su altre testate

Alle 11, a palazzo Chigi, più che da leader di partito ha intenzione di presentarsi come giurista. Per convincere “dal punto di vista tecnico” e non “identitario” che la riforma Cartabia, così com’è, non regge. (Il Fatto Quotidiano)

Lo ha detto il segretario Pd Enrico Letta, a margine della serata conclusiva della Festa dell'Unità di Roma, a Testaccio, parlando della sua candidatura alle suppletive per il collegio di Siena e parte della provincia di Arezzo. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

I parlamentari li conosce Di Maio, è lui l’artefice di questa operazione di riavvicinamento tra Grillo e Conte Cosa dirà Conte a Draghi? (Il Sussidiario.net)

Giustizia, Conte: M5s molto vigile contro soglie impunità

Siamo la prima forza parlamentare e il nostro pieno sostegno al Governo per il completamento del piano vaccinale è fondamentale. (Adnkronos) - "L'incontro tra Giuseppe Conte e il Presidente Mario Draghi rappresenta un momento molto importante per il MoVimento 5 Stelle e per il Paese. (LiberoQuotidiano.it)

Ho ribadito che saremo molto vigili nello scongiurare che non si creino soglie di impunità. Si continuerà a lavorare e il M5S sarà molto attento per miglioramenti e interventi che possano scongiurare soglie di impunità”. (LiberoQuotidiano.it)

Così il leader in pectore del M5S, Giuseppe Conte, uscendo da Palazzo Chigi, al termine dell’incontro con il premier, Mario Draghi (LaPresse) – Sulla riforma della giustizia “ho assicurato il contributo e l’atteggiamento positivo del Movimento, che si era già distinto aveva lavorato per l’accelerazione dei processi. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr