C’è una porta su Marte? Le immagini fanno il giro del web, ma attenzione al dettaglio

CheNews.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Insomma, la foto ha fatto tanto discutere ma, alla fine, non c’è nessuna porta sul pianeta Marte

Come nel caso della foto scattata lo scorso 7 maggio sul pianeta Marte dal rover Curiosity della Nasa.

A questo punto, andiamo a vedere cosa è successo e se davvero su Marte c’è una porta.

C’è davvero una porta?

C’è davvero una porta su Marte?

(CheNews.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Ma cosa si nasconde davvero dietro quella stranna apertura comparsa sul pianeta rosso? A fare il resto non è stato altro che il gioco di luce e la particolare inquadratura dell’obiettivo del rover Curiosity (Funweek)

Gli esperti hanno frenato subito l’immaginazione: nessun "architetto marziano" ha costruito quell'apertura. Gli esperti frenano l'immaginazione. Un 'portale' fotografato dal rover Curiosity su Marte ha risvegliato la fantasia di vita aliena. (Repubblica TV)

La foto è stata scattata su Marte dal rover Curiosity il 7 maggio 2022 e mostra quello che a prima vista sembra l'ingresso in pietra di un corridoio o di un tunnel. Che i social media abbiano la capacità di amplificare fake news e teorie strampalate di ogni sorta non è certo una novità. (Focus)

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. Derek Berwin Getty Images. (Esquire Italia)

Il fatto che questa apertura sia stata fotografata su Marte ha fatto scattare in piedi tutti gli appassionati di vita aliena, mettendoli in allarme. You may be able to find more information about this and similar content at piano. (Esquire Italia)

Lo scienziato ha aggiunto, inoltre, che la spaccatura dalle sembianze di una porta, nella realtà, è alta solo trenta centimetri. Anche se fake, la porta su Marte è stata l’occasione per far sbizzarrire il popolo di Twitter, che ha popolato il social di simpatici meme sull’argomento. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr