Nuovo catasto: come cambieranno le categorie, i metri quadri al posto dei vani

Nuovo catasto: come cambieranno le categorie, i metri quadri al posto dei vani
Giornale di Sicilia INTERNO

Il valore di reddito potrebbe essere affiancato da quello medio di mercato, le molte categorie catastali potrebbero essere drasticamente semplificate, fino al punto di cancellare la separazione tra case popolari e di lusso.

A fare la differenza potrebbe invece essere la fattura e tipologia edilizia, l’affaccio, l’«intorno», i servizi.

Nell’ultima ipotesi di riforma gli immobili in condominio erano ovviamente diversi dalle ville, ma scompariva la differenza tra categoria di lusso ed economica

Addio ai vani. (Giornale di Sicilia)

La notizia riportata su altri giornali

Ma è tutto il centrodestra a puntare il dito contro un vero e proprio "affronto al Parlamento", attacca anche Fdi, visto che a fine giugno le commissioni Finanze di Camera e Senato, dopo un lunghissimo ciclo di audizioni, hanno prodotto un articolato documento con le proposte condivise per la riforma del fisco e in quelle carte si era scelto di non citare la questione del valore catastale degli immobili. (Sky Tg24 )

L'eccessiva pressione fiscale che grava sulle famiglie, sulle imprese e sui lavoratori è da sempre un problema di questo Paese. Anche se fonti di governo assicurano che niente sarà ufficializzato se non dopo il confronto tra i partiti di maggioranza. (ilGiornale.it)

A Genova il 20% degli immobili signorili di tutta Italia: sono 4.398 contro i 2.124 della Capitale. Chiunque abbia provato ad approcciare il problema, anche all’insegna dell’invarianza di gettito, si è trovato di fronte un muro (La Stampa)

Riforma catasto, Colla (Commissario Lega Molise): «No aumento tasse sulla casa»

Il valore di reddito potrebbe essere affiancato da quello medio di mercato, le molte categorie catastali potrebbero essere drasticamente semplificate, fino al punto di cancellare la separazione tra case popolari e di lusso. (Gazzetta del Sud)

Uno degli aspetti che cambierebbe è che non ci saranno più i vani catastali: per il valore di una sola unità immobiliare sarà considerato il valore unitario della propria categoria in una singola zona. (Ck12 Giornale)

"Come Lega siamo sempre stati contrari ad introdurre nuove tasse sui beni immobili o inasprire quelle già esistenti. Non era questo quello che si era definito nel documento finale dell'indagine conoscitiva sulla riforma fiscale approvato dalle commissioni Finanze di Camera e Senato. (Termoli Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr