Reale di Niko Romito, miglior ristorante Gambero Rosso 2022

Reale di Niko Romito, miglior ristorante Gambero Rosso 2022
ChietiToday CULTURA E SPETTACOLO

Oggi, quando ci sono state riconfermate le Tre forchette 2022, da una delle guide più autorevoli d'Italia abbiamo realizzato che il Reale è nella guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso dal 2004: 17 anni di evoluzione e crescita.

Sono 96 i punti conquistati da chef Niko Romito del ristorante Reale di Castel di Sangro e che lo hanno portato in vetta alla classifica dei migliori ristoranti d’Italia Gambero Rosso 2022. (ChietiToday)

La notizia riportata su altre testate

Aumentano le Tre Forchette, il massimo riconoscimento per i ristoranti, che salgono a quota 41, con quattro new entry. Lo chef abruzzese Niko Romito conquista il primato della Guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso 2022, precedendo chef come Bottura e Beck. (Onda Tv)

Tra i premi speciali troviamo il vicentino Carlo Cracco, premiato in collaborazione con Bertani con il riconoscimento per il «Ristoratore dell’anno». Tre «cocotte» per l’Amo (Alajmo, Venezia), il massimo per la categoria «bistrot» (Corriere della Sera)

Gambero Rosso ha inserito due ristoranti piemontesi tra i migliori d’Italia: i dettagli. Tempo di lettura: (Mole24)

Guida Gambero rosso 2022, i migliori ristoranti d'Italia: le nuove tre forchette e i tre gamberi

Qui noi vi raccomandiamo di andarci almeno una volta nella vita perché ogni uomo deve avere un’esperienza con la grandiosità della cucina dello chef Di Costanzo» A fare gli onori di casa il presidente di Gambero Rosso, Paolo Cuccia che ha parlato di una «grande ripresa, nonostante le dolenti note e restrizioni. (Il Golfo 24)

Il primo degli indizi di questa curva positiva -delineata dall’uscita della Guida del Gambero Rosso– sono i numeri: oltre 2700 locali recensiti, con 245 novità. Una sorta di legge darwiniana dell’alta cucina italiana. (Il Fatto Quotidiano)

i ristoranti dove mangiare a meno di 35 euro. — Le migliori pizzerie d’Italia secondo il Gambero Rosso Tra i «tre gamberi», bollino di qualità assegnato alle migliori trattorie, la new entry è solo una: Arcangelo Vino e Cucina a Roma. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr