Mercato Juventus, nuovo nome per l’attacco: nel mirino l’ex Milan

Mercato Juventus, nuovo nome per l’attacco: nel mirino l’ex Milan
Juve Dipendenza SPORT

E quindi, è plausibile che in estate la società decida di intervenire in maniera decisa sul mercato.

L’agente di André Silva, infatti, è lo stesso di Cristiano Ronaldo e per questo motivo potrebbe aiutare a far scegliere al suo assistito la nuova, possibile, destinazione: la Juventus di Andrea Pirlo

Fra le tante suggestioni, l’ultima, vedrebbe protagonista un vecchio volto del calcio italiano, stiamo parlando di André Silva attaccante portoghese ex Milan (Juve Dipendenza)

Ne parlano anche altri giornali

> > > Calciomercato Juventus, Ronaldo dirà addio | Ritorno shock. Secondo quanto riportato da ‘La Stampa’, questi giorni potrebbero essere decisivi. L’agente Jorge Antun infatti potrebbe presto incontrare la dirigenza della Juventus per portare avanti le trattative riguardanti il nuovo contratto. (Calcio mercato web)

E naviga a vista, che per la Juventus è certamente un'anomalia" Questa Juventus, anche tecnicamente, è squadra inferiore rispetto a quella dell'ultimo biennio di Allegri ma soprattutto sembra squadra senza una meta precisa. (AreaNapoli.it)

Conferenza stampa Pirlo: le parole alla vigilia del Crotone Ecco cosa è successo. In conferenza stampa, Pirlo ha svelato un retroscena su Porto-Juve. (Juventus News 24)

Calcio, Serie A: Juventus-Crotone 3-0 finale

Torino, 22 feb. Con questo risultato i bianconeri salgono al terzo posto in classifica con 45 punti, a meno otto dalla capolista Inter. (LaPresse)

Juventus-Crotone è l’ultima partita della ventitreesima giornata di Serie A e si gioca lunedì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni e pronostici. Il secondo è un jolly capace di interpretare tutti i ruoli che Pirlo di volta in volta gli affida. (Il Veggente)

JUVENTUS: Buffon; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro (41′ st Frabotta); Chiesa (41′ st Di Pardo), Bentancur (25′ st Fagioli), McKennie, Ramsey (31′ st Bernardeschi); Kulusevski (31′ st Morata), Ronaldo. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr