F1: Hamilton penalizzato, per Verstappen schianto da 51 g

F1: Hamilton penalizzato, per Verstappen schianto da 51 g
Sportal INTERNO

È al 100% colpa di Hamilton”.

Lewis Hamilton ha ricevuto una penalità di 10 secondi dopo il contatto con Max Verstappen che ha causato lo schianto del pilota olandese della Red Bull nei primi giri del Gran Premio di Gran Bretagna.

18 Luglio 2021. La decisione della commissione gara: penalizzazione di 10 secondi per il campione del mondo.

Intanto Sky rende noto che la forza dell'impatto di Verstappen contro le barriere è stata pari a 51 g: il pilota verrà sottoposto ad accurate visite mediche nelle prossime ore

Wolff aveva replicato così: "Lewis era assolutamente accanto a Max". (Sportal)

La notizia riportata su altre testate

Fortunatamente, Max è ok, ma è stata esposta la bandiera rossa e l'incidente è finito sotto investigazione. Pauroso botto tra Hamilton e Verstappen: bandiera rossa! (Motorsport.com Italia)

Subito un colpo di scena nel corso del primo giro del Gran Premio della Gran Bretagna. Invece Hamilton sembra non aver riportato gravi danni alla macchina, rischia di essere messo sotto investigazione come chiede la Red Bull (Automoto.it)

Emozioni forti alla partenza del Gran Premio di Gran Bretagna! Chiaro, le responsabilità sono da ripartire tra i due, ma Hamilton è entrato dove non c’era la possibilità. (Circus Formula 1)

F1, gara sospesa: scontro Hamilton-Verstappen, l'olandese si schianta

Duello immediato al Gp di Silverstone tra Verstappen e Hamilton: il secondo stringe il primo e il pilota della Red Bull va in testacoda fuori pista, sbattendo violentemente contro il muro. Il pilota esce dall'abitacolo con le sue gambe ma è entrata in campo l'unità medica della gara. (Adnkronos)

Si accende Lewis Hamilton. 33° giro: Crollo verticale di Norris e anche la Mercedes non va così veloce. Riesce a sorpassare però Alonso che era in mezzo. 22° giro: Leclerc continua a fare fucsia, ma continua anche a lamentarsi per il motore. (F1-News.eu)

18 Luglio 2021. Botto pauroso in avvio per il pilota della Red Bull, dopo un duello con Hamilton. La gara, sospesa al quinto giro dopo l'intervento della safety car, riprenderà dopo che le barriere verrano sistemate, davanti a tutti c'è Charles Leclerc, poi le due Mercedes e le due McLaren (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr