Padova, Elide e Antonio sposati da 65 anni muoiono a poche ore di distanza

Padova, Elide e Antonio sposati da 65 anni muoiono a poche ore di distanza
Per saperne di più:
Corriere della Sera SALUTE

Una vita insieme Elide e Antonio La prima a spegnersi è stata lei, Elide Crescenzio, 87 anni, deceduta all’ospedale di Schiavonia dopo esservi stata ricoverata per alcuni giorni.

Da un mese, sempre nel nosocomio di Schiavonia, era degente anche il marito, Antonio Muraro, 89 anni: mercoledì è venuta a mancare Eli, e appena tre giorni dopo le condizioni del marito Antonio sono peggiorate, fino a portarlo alla morte. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

I carabinieri della Compagnia di Este hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi del sinistro Nell’impatto è rimasta ferita una donna e due ragazze che viaggiavano con lei. (il mattino di Padova)

La cosa però non è parsa adeguata all’Ordine dei Medici e al suo presidente Crisarà, che si prepara a convocare l’anestesista per fare chiarezza sull’accaduto. Ora il giovane medico, che è a rischio di provvedimenti disciplinari, dovrà rispondere davanti al presidente dell’Ordine dei medici Domenico Crisarà e al vice presidente Adriano Benazzato. (Il Mattino di Padova)

Poi Edoardo era andato via con degli amici e Giacomo con altri conoscenti. Giacomo Berto (a destra) col socio dei Tre Scalini. L’incidente Un successo, come testimoniano le foto e le story pubblicate su Instagram. (Corriere della Sera)

Lob’s raddoppia: nuovo ristorante in piazza Eremitani

È successo ieri a mezzogiorno all’incrocio di via Anconetta con via Brenta e via Punara. Feriti i tre conducenti e il passeggero della 500, trasportati al Pronto soccorso di Camposampiero: il 33 enne S. (il mattino di Padova)

Sul posto, gli agenti hanno rintracciato uno dei giovani che, ferito, si era rifugiato all’interno del vicino supermercato per chiedere aiuto. Domenica pomeriggio la Polizia di Stato ha arrestato quattro ragazzi, due fratelli e due cugini, rispettivamente di 31, 25, 21 e 20 anni per rissa aggravata e il 25enne anche per tentato omicidio. (Il Mattino di Padova)

«Il desiderio di Lob’s è accompagnare i suoi ospiti alla scoperta dell’America, in un viaggio attraverso i sapori della cucina tipica dell’East Coast a base di pesce, burger e crostacei. «Siamo molto contenti di poter finalmente aprire un nuovo ristorante e di farlo a Padova, la nostra città» ha commentato Fabio Celeghin, titolare del gruppo. (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr