Italia tutta arancione come a Natale? Fedriga dice di no

Italia tutta arancione come a Natale? Fedriga dice di no
UdineToday INTERNO

Sulla proposta avanzata venerdì da Bonaccini concordano Toscana, Campania e Lombardia, ma il vicepresidente della Conferenza Giovanni Toti, governatore ligure, ha espresso la sua contrarietà

Per questo, come ha sottolineato il presidente della conferenza della Regioni, Stefano Bonaccini, "è necessario che i provvedimenti restrittivi regionali siano adottati con l'intesa del ministro della Salute". (UdineToday)

Ne parlano anche altri media

Chiudere oggi di nuovo un intero Paese non ucciderebbe il Covid ma la speranza”. “Accelerare la campagna vaccinale è il primo obiettivo del nuovo Governo, che deve trovare più dosi da mandare alle Regioni – conclude – Poi servono semmai regole rigorose per far ripartire pian piano la vita. (IVG.it)

IL TEMA Lazio zona gialla, il Campidoglio: «Bar e ristoranti aperti. IL CASO Variante inglese, allarme vicino Roma: due Comuni (Colleferro e. COVID Colleferro e Carpineto diventano zona rossa: allarme variante inglese. (Il Mattino)

– regolamentare i passaggi di colore non solo su base regionale, ma soprattutto provinciale e comunale in modo da isolare le situazioni di rischio e le varianti dove è necessario. – anticipare la comunicazione del cambio di zona che non può arrivare a ridosso del passaggio stesso, in modo da consentire ai cittadini di programmare la propria vita. (Redazione Jamma)

In arrivo nuove regole sulle zone, ma l'Italia arancione divide

Aspettiamo di conoscere il quadro del governo Draghi per evitare di essere superati da decisioni nazionali Le proposte delle Regioni al Governo. Sabato pomeriggio di riunione per Toti con i colleghi presidenti delle Regioni per elaborare le proposte al Governo Draghi in vista del rinnovo delle norme Covid. (GenovaToday)

Lo scrive il presidente della Regione Liguria su Facebook al termine della riunione con i presidenti di regioni. Anticipare la comunicazione del cambio di zona che non può arrivare a ridosso del passaggio stesso, in modo da consentire ai cittadini di programmare la propria vita". (Adnkronos)

Ma gli assembramenti, alla vigilia di tre nuove regioni arancio (Campania, Emilia-Romagna e Molise che si aggiungono a Abruzzo, Liguria, Toscana, Umbria, Trento e Bolzano) e complice il bel tempo, anche in questo sabato si sono registrati ovunque Sulla proposta avanzata ieri dal presidente Stefano Bonaccini concordano la Toscana, la Campania, la Lombardia, ma il vicepresidente della Conferenza Giovanni Toti, governatore ligure, ha espresso la sua contrarietà. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr