Sottosegretari ministero dell’Economia, entra il biellese Gilberto Pichetto Fratin

Sottosegretari ministero dell’Economia, entra il biellese Gilberto Pichetto Fratin
La Provincia di Biella INTERNO

Già vicesindaco di Biella dal 1985 al 1994 è stato anche assessore per due volte assessore all’Industria

Eletto in Senato per la prima volta nel 2008, non è stato rieletto nel 2013 ed ha invece conquistato un posto in Senato nel 2018.

Quella potrebbe essere l’occasione per chiudere sulla lista di sottogoverno.

Al Ministero dell’Economia dovrebbero essere indicati Antonio Misiani (Pd), Laura Castelli (M5s), Massimo Bitonci (Lega) e il biellese Gilberto Pichetto Fratin (Forza Italia)già vicepresidente della Regione Piemonte con la giunta guidata da Roberto Cota (La Provincia di Biella)

Su altre fonti

La Lega è pronta anche oggi”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo l’incontro avuto a Palazzo Chigi con il premier Mario Draghi, in merito alla partita ancora aperta sui sottosegretari. (LaPresse)

Già tesoriera del gruppo parlamentare 5 Stelle, nel 2018 è entrata nel governo Conte 1 come sottosegretario all'economia. Laurea in Economia aziendale, è entrata in Parlamento nel 2013 e poi riconfermata nel 2018 nel collegio Piemonte 1. (la Repubblica)

Dopodomani si dovrebbe chiudere (TG La7)

Draghi non vuole vice ministri. E' rissa tra partiti sui sottosegretari. Si allungano i tempi per completare il Governo. Da riequilibrare la rappresentanza di donne e Sud | LA NOTIZIA

Eppure, diverse fonti di governo spiegano come la giornata di lunedì potrebbe essere il D-Day per i sottosegretari del governo Mario Draghi. L’outsider potrebbe essere Benedetto Della Vedova di +Europa. (Gazzetta del Sud)

Volti e aspirazioni da «primo cittadino» si sono moltiplicati con la caduta del governo a guida Giuseppe Conte. Come appare sempre più probabile viste le nuove restrizioni per il Covid con la Campania e Napoli piombate in zona arancione (Il Mattino)

Nonostante i giorni passino la battaglia attorno alle poltrone di sottogoverno è più aperta e accesa che mai. Tutto cercando di riequilibrare la situazione anche sul fronte del Sud dopo l’informata di ministri lombardi (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr