AVVISO meteo > FORTE PERTURBAZIONE con MALTEMPO, VENTO FORTE e NEVE anche a QUOTE BASSE. Tutti i dettagli

AVVISO meteo > FORTE PERTURBAZIONE con MALTEMPO, VENTO FORTE e NEVE anche a QUOTE BASSE. Tutti i dettagli
Per saperne di più:
3bmeteo INTERNO

Sud, rovesci e temporali tra Campania e Calabria, isolati in Sicilia

Tutti i dettagli Intensa perturbazione in transito sull'Italia con locale forte maltempo.

Tra pomeriggio e sera diffuso maltempo con piogge e rovesci a carattere sparso, anche temporaleschi sul Friuli.

meteo > FORTE PERTURBAZIONE con MALTEMPO, VENTO FORTE e NEVE anche a QUOTE BASSE.

Attesi rovesci, temporali e locali nubifragi con nevicate anche a quote basse al Nord dove l'aria fredda riuscirà ad entrare più franca. (3bmeteo)

Su altri media

Ma andiamo con ordine e vediamo cosa ci aspetta nei prossimi 7 giorni:. Giovedì 25 novembre: maltempo diffuso su gran parte d'Italia. Più stabile sul Nordovest, incerto il coinvolgimento del Nordest dove potrebbero verificarsi nevicate sparse a quote molto basse (MeteoLive.it)

Già dalla giornata di sabato 27 un impulso molto freddo in discesa dal Nord Europa e alimentato da correnti artiche inizierà a far sentire i suoi effetti fin sull'Italia. Visto il calo delle temperature, la neve scenderà copiosa sull'Appennino con fiocchi fin sotto gli 800 metri di quota, un evento di tutto rispetto per essere ancora novembre. (iL Meteo)

Di seguito viene mostrata la possibilità che ci siano raffiche di vento superiori ai 50 km/h nella giornata di venerdì. Entrambe, infatti, saranno responsabili di un forte guasto su quasi tutta Italia, con fenomeni a tratti eccezionali al centro e al sud. (MeteoLive.it)

Pioggia e neve nel weekend, anche in Sardegna arriva l'inverno | Meteo, Prima pagina | Cagliaripad

Neve fino in pianura nelle prime ore di domenica 28 novembre Ma andiamo con ordine analizzando tutti i dettagli, anche perché con l'ultimo aggiornamento di poco fa le zone a rischio sono aumentate. (iL Meteo)

L'inverno è ormai alle porte e le previsioni meteo indicano come in Italia ormai sia arrivato il momento di tirare fuori i vestiti invernali. Questo favorirà il ritorno di nevicate anche a quote medio-basse dapprima sulle Alpi, ma a seguire anche sull’Appennino centro-settentrionale a tratti anche a quote collinari al Nord. (Today)

Nella giornata di giovedì 25 novembre, piogge intense in gran parte dell’Italia, con nubifragi a rischio idrogeologico su Lazio, Sicilia, Calabria e Puglia. Le temperature subiranno un forte calo per via dell’aria polare che dal Nord Europa arriverà nell’area del Mediterraneo. (Cagliaripad)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr