'Sei un raccomandato, vai a ca**re', Dagospia riporta le parole di Paratici a Chiffi

'Sei un raccomandato, vai a ca**re', Dagospia riporta le parole di Paratici a Chiffi
AreaNapoli.it SPORT

Né dirigenti, né giocatori

Dagospia ha infatti pubblicato un video in cui si sentono distintamente pesanti frasi rivolte all'arbitro Chiffi probabilmente da alcuni dirigenti bianconeri, in particolare di Paratici in tribuna.

Dopo la decisioni del Giudice Sportivo di non prendere provvedimenti a riguardo, continua a fare molto discutere quello che è successo nell'intervallo di Udinese-Juventus.

Comportamenti che non sono poi stati riportati sul referto arbitrale vista la decisione del Giudice Sportivo di non sanzionare nessuno dei protagonisti coinvolti. (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altre testate

Arriva da Napoli un elemento in più relativo al quanto accaduto domenica scorsa a Udine al termine del primo tempo della partita tra Udinese e Juventus, con i friulani in vantaggio per 1 a 0. In campo scende anche il direttore sportivo Fabio Paratici, che in alcune immagini si vede inveire contro Chiffi. (Labaro Viola)

Pesanti gli insulti rivolti all’arbitro Chiffi dalla panchina bianconera. Non sono precisati gli autori coinvolti in questo “triste teatro” (CalcioNapoli1926.it)

Hanno fatto molto parlare nei giorni scorsi le proteste della Juventus contro l'arbitro Chiffi, anche se il giudice sportivo ha deciso di non prendere provvedimenti contro nessuno. Nella giornata di oggi Dagospia. (Tutto Juve)

“Raccomandato”: l’agghiacciante accusa che Chiffi ha ignorato ma che non può essere ignorata

Così è stato deciso, ma cosa avrebbe detto Paratici all'arbitro? essun provvedimento da parte del Giudice Sportivo nei confronti di Fabio Paratici, che dopo il primo tempo di Udinese-Juventus è sceso in campo protestando verso l'arbitro Chiffi e scatenando da rabbia del dg avversario Marino nel post partita. (ilBianconero)

Dal "Sei un raccomandato" al "non ho mai visto una cosa così in Italia", fino al "vai a cagare". (Tutto Napoli)

Su cosa inserire e cosa omettere. Nel suo referto ha oscurato un episodio che andava molto più veloce di lui, delle sue valutazioni su cosa scrivere e cosa non scrivere. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr