Covid, come usciremo dalla pandemia? «Vaccinare tutto il mondo entro il 2022»

Covid, come usciremo dalla pandemia? «Vaccinare tutto il mondo entro il 2022»
ilmattino.it INTERNO

Questo concetto è chiaro a Boris Johnson che, nel fine settimana, ha dichiarato che solleciterà i leader del G7 a velocizzare la campagna vaccinale nel mondo entro la fine del 2022.

Per uscire dall'incubo Covid è necessario che ogni Paese abbia una copertura vaccinale estesa.

Abbiamo bisogno che il G7 si faccia davvero avanti e si impegni per il piano, per le risorse, che sono necessarie per raggiungere questo obiettivo»

Greenhill ha poi aggiunto che i rischi di un mondo non coperto dai vaccini è alto: «potremmo trovarci con delle varianti e con aumenti di contagi. (ilmattino.it)

Su altri media

Secondo i primi dati da Israele, il vaccino Pfizer-BioNTech è parzialmente efficace contro la ex variante indiana e anche i primi test di neutralizzazione sul vaccino indiano Covaxin hanno mostrato una buona risposta Quali SINTOMI ha la VARIANTE DELTA? (iLMeteo.it)

Secondo le informazioni ufficiali, ad oggi 45 milioni di brasiliani hanno ricevuto la prima dose e 20,7 milioni la seconda, su 211 milioni di abitanti Lo ha annunciato ieri la Casa Bianca: entro luglio, in più riprese, gli Usa doneranno 80 milioni di dosi. (Corriere della Sera)

Chi non potrà recarsi al drive through in auto potrà comunque accedere alla vaccinazione attraverso il percorso pedonale dedicato” (Il Sole 24 ORE)

Guida completa agli ISA: esclusioni Covid 2020 e novità 2021

Nel report si legge che "A partire dai 105-112 giorni dalla vaccinazione, si osserva un'ulteriore riduzione del rischio di diagnosi, con un effetto simile negli uomini, nelle donne e in persone in diverse fasce di età; il rischio di decesso scende del 95% e la riduzione del pericolo di ricevere una diagnosi e di essere ricoverati in terapia intensiva, rispettivamente dell'80% e del 90%". (iLMeteo.it)

Agende aperte in Toscana per i nati nel 1994-95. Secondo i dati pubblicati sul sito del governo, la Provincia di Bolzano è l'unica ad aver già vaccinato il 30% della decade dei ventenni, seguita dalla Campania (26,1%), dal Friuli Venezia Giulia (21,8%), dall'Umbria (21,3%), dalla Lombardia (20,7%), Sicilia (20,3%) e Basilicata (20%). (Toscana Media News)

Esclusi ISA 2020. I contribuenti a cui sono applicabili le nuove cause di esclusione, non possono quindi accedere ai benefici premiali previsti dal comma 11 dall’articolo 9-bis del Dl n. Dall'Agenzia delle Entrate, la Circolare con i chiarimenti sull'applicazione per il periodo d’imposta 2020 degli ISA e le semplificazioni per il 2021. (PMI.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr