Boom di Xiaomi: è il secondo produttore di smartphone al mondo

GizChina.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Se Xiaomi è riuscita a crescere così tanto rispetto alla concorrenza, è grazie alla sua strategia fuori dai confini

Se ci si concentra sulla top 5 mondiale, Xiaomi è per distacco quella che è cresciuta di più, segnando un impressionante +83% annuale che la porta al secondo posto con il 17% del mercato.

Complice anche e soprattutto la “dipartita” di Huawei dal mercato occidentale, stiamo assistendo ad un'impennata nelle vendite degli smartphone Xiaomi. (GizChina.it )

Su altre fonti

Con un brevetto presentato poco fa e divulgato dai media cinesi (link a fine articolo) riconoscibile tramite numero CN107798309B, sappiamo che Xiaomi vuole risolvere il problema della cattura dell’impronta digitale sugli smartphone. (XiaomiToday.it)

I dettagli cui parlavamo in apertura sono molto specifici e sono stati colti analizzando alcuni post scritti proprio dal CEO di Xiaomi. Secondo alcuni utenti attenti ai dettagli, il CEO di Xiaomi avrebbe già iniziato ad usare il prossimo flagship dell’azienda cinese in versione definitiva sul mercato tra qualche mese. (Tom's Hardware Italia)

Non è successo, ma è successo qualcosa di simile. A novembre 2020, e poi ancora lo scorso maggio, abbiamo chiesto due volte a Xiaomi (meglio: a Leonardo Liu, suo general manager in Italia) quando avrebbe superato Samsung sul mercato italiano della telefonia. (La Repubblica)

I primi cinque posti sono completati dai fornitori cinesi Oppo e Vivo, ciascuno con una quota di mercato di circa il dieci percento. forte crescita. (Toscana Calcio)

Xiaomi è stata la prima a portare sul mercato numerose tecnologie leader del settore. Xiaomi ha dato anche il via al trend dell’utilizzo della ceramica per gli smartphone (QUOTIDIANO NAZIONALE)

aumento di meteoriti xiaomi negli smartphone. Secondo Ben Stanton, analista di Canalys, Xiaomi si sta rapidamente sviluppando a livello internazionale (FUTURA MEMORIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr