Pogacar padrone, tappa a Mohoric

San Marino Rtv SPORT

Uno l'ha prenotato, Pogacar, l'altro ha vinto la diciannovesima tappa, Mohoric.

Inarrestabile a far doppietta lui che aveva vinto anche la settima frazione della Grand Boucle.

Ballerini con generosità ci prova fino alla fine, ma Mohoric ha messo il turbo, e dopo lo show di Pogacar sui Pirenei firma il terzo successo consecutivo per il suo paese

Una ventina in tutto con Pogacar dietro che lascia fare perchè la distanza resta ampiamente entro i margini di sicurezza. (San Marino Rtv)

Su altri giornali

Dimenticavo, nella crono va piano, molto piano, arriva “solo” 8°, ad oltre 50 di media. Fa il suo piccolo grande Tour e oggi è ufficialmente è insignito di numero rosso di più combattivo della Grande Boucle (TUTTOBICIWEB.it)

Van Aert (26 anni) sarà in lizza per l’oro olimpico ai prossimi Giochi di Tokyo, tanto per la corsa in linea quanto per la cronometro Wout van Aert, già vincitore della tappa del Ventoux durante la seconda settimana di gare, il 7 luglio, si è imposto per la quinta volta al Tour, ma per la prima volta in una cronometro. (Corriere del Ticino)

Secondo queste testimonianze, si sentirebbero in gruppo alcuni rumori strani provenire dalle catene delle biciclette, che farebbero sospettare alla frode tecnologica. Il belga ha superato il danese Kasper Asgreen e il suo compagno di squadra, il danese Jonas Vingegaard, secondo in classifica generale alla sua prima partecipazione alla Grande Boucle. (ilmessaggero.it)

Domani, con lo sloveno che potrà brindare in corsa con lo champagne, i velocisti si giocheranno l’arrivo più prelibato sul traguardo di Parigi. Parigi, 17 luglio 2021 – Il Tour de France 2021 ha incoronato Tadej Pogacar su Vingegaard e Carapaz, ma c’è ancora un’ultima tappa (la numero 21) e vale soprattutto per la maglia verde. (Quotidiano.net)

“Quest’anno abbiamo le Olimpiadi e ancora una volta non potrò festeggiare la vittoria al Tour, quindi lo farò dopo i Giochi Per lo sloveno questo è il secondo Tour de France vinto e anche le vittorie per lui, devono essere sempre diverse. (TUTTOBICIWEB.it)

Il belga in questo Tour aveva stupito e lo aveva fatto in montagna, in una tappa dove era riuscito (TUTTOBICIWEB.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr