Previsioni meteo, imminente blitz dal Polo Nord. Torna la neve: ecco dove

Previsioni meteo, imminente blitz dal Polo Nord. Torna la neve: ecco dove
QUOTIDIANO.NET INTERNO

Le temperature / Mari e venti. La mappa di 3bmeteo. (L'articolo prosegue sotto alla cartina). Tropea vince il concorso Borgo dei Borghi 2021.

Le previsioni meteo non lasciano spazio a dubbi: vento freddo, pioggia, neve e temperature fin sotto 15 gradi la media stagionale.

Roma, 5 aprile 2021 - Un blitz invernale sull'Italia, nelle prossime ore, che porterà di nuovo la neve a quote piuttosto basse. (QUOTIDIANO.NET)

Su altri media

Mercoledì proseguirà sereno e freddo, con brezze e raffiche da Nord e giovedì mattina le minime rincrudiranno con massime che venerdì col sole arriveranno però a 14-15° Ed è ciò che vedremo tra questo martedì che segue una Pasquetta ancora addolcita dalla coda anticiclonica africana e un domani mattina raggelato. (La Stampa)

LE PREVISIONI DELL'OSMER PER I PROSSIMI GIORNI. Sulla costa soffierà bora forte con qualche raffica possibile oltre i 100 km/h e sul Carso sarà possibile la formazione di ghiaccio al suolo. Nel pomeriggio non si esclude qualche breve precipitazione (Il Messaggero Veneto)

Dopo il caldo allucinante dei giorni scorsi, in molte zone d’Europa – Italia compresa – sembrava arrivata l’Estate, il freddo allucinante dei prossimi giorni. Le temperature mattutine e notturne sotto zero spesso causano danni significativi agli alberi da frutto (in fiore) e più in generale alla vegetazione. (Meteo Giornale)

METEO, verso freddo da record. Neve in pianura e le coste

Oltre a venti forti e temporali arriveranno anche nevicate a quote basse e purtroppo anche gelate diffuse nell’arco delle prossime 72 ore. Sul resto del nord-est i fenomeni saranno più irregolari e meno intensi, comunque nevosi fino a quote bassissime e addirittura in pianura (con difficile possibilità di accumulo). (InMeteo)

Nel pomeriggio le precipitazioni risulteranno maggiormente insistenti nelle zone collinari e montane. A segnalarlo è il bollettino emanato dalla Protezione Civile, che ha anche diffuso un'apposita allerta meteo. (Picchio News)

Nella prima decade d’aprile 2015 l’Italia era stretta nella morsa del freddo, sebbene non di portata storica come l’evento del 2003. Per trovare colpi di coda invernali in grande stile ad inizio aprile, troviamo diversi esempi anche negli ultimissimi anni, con annessi freddo e neve che obbligano a rispolverare i giacconi pesanti appena rimessi nell’armadio. (Meteo Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr