L'operazione segreta di Francia ed Egitto: "In Libia uccisi centinaia di civili innocenti"

L'operazione segreta di Francia ed Egitto: In Libia uccisi centinaia di civili innocenti
il Giornale ESTERI

L'operazioni Sirli, secondo i documenti top secret ottenuti dal sito Disclose, specializzato in giornalismo investigativo, avrebbe provocato 19 bombardamenti mirati dal 2016 al 2018 con centinaia di morti civili.

«Il problema del terrorismo non è mai stato affrontato» si legge in una nota del dipartimento dell'intelligence militare di Parigi.

Si tratta semplicemente di contrabbandieri beduini».

L'obiettivo era individuare i terroristi che dalla Libia cercavano di penetrare in Egitto (il Giornale)

Ne parlano anche altre fonti

Ma, secondo il sito Disclose, specializzato nel giornalismo investigativo, il regime di Abdel Fatah al Sisi avrebbe utilizzato quello strumento per colpire i trafficanti di uomini e contrabbandieri attivi nella zona. (La Stampa)

Insieme ad alcuni militari egiziani raggiungono un edificio senza acqua corrente che diventerà da allora in poi il loro quartier generale. Quel commando clandestino, […] (Il Fatto Quotidiano)

Fonte: TuttoSport Secondo TuttoSport può diventare sempre più decisivo per il gioco di Inzaghi. (Inter-News)

Quei misteriosi 19 attacchi aerei sul deserto libico: l’operazione francese usata dall’Egitto per colpire trafficanti di uomini e contrabbandieri

Libia, operazione segreta francese sfruttata dagli egiziani per colpire i trafficanti di uomini. Con un aereo spia che segnala ai caccia del Cairo le carovane nel deserto. (La Repubblica)

La missione segreta, condotta assieme da Parigi e dal Cairo dal 2016, doveva servire a individuare covi e azioni dei jihadisti nel deserto libico, alla frontiera con l’Egitto. (La Stampa)

(LaPresse) – “Io al Quirinale? C’è un tempo per ogni cosa, il mio era 10 anni fa, nel 1999. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr