Tsitsipas-Krajinovic: succede di tutto e vola anche una racchetta - VIDEO

Tsitsipas-Krajinovic: succede di tutto e vola anche una racchetta - VIDEO
Il Veggente SPORT

Tsitsipas-Krajinovic, il tennista greco numero 4 al mondo è stato clamorosamente eliminato dal torneo Atp 500 di Amburgo.

Ai Championships, qualche settimana fa, è stato addirittura eliminato al primo turno dallo statunitense Tiafoe, senza vincere neanche un set.

Perché arrivato dopo una fantastica stagione dell’ellenico sulla terra rossa, culminata con la prima finale in un torneo del Grande Slam. (Il Veggente)

Su altri media

Scaglia poi una sassata di dritto sulla seconda esterna che gli fa credere di poter chiudere prima del cambio campo e così fa, Krajinovic, con un piccolo ma sempre gradito contributo dell’avversario. [3] N. (Ubi Tennis)

Chiede che venga reso legale. Il tennista greco ha reso pubblico il proprio manifesto con un tweet in cui chiede che il coaching venga permesso a ogni punto. (IlNapolista)

Contenuti ed emozioni in questa giornata di quarti di finale ad Amburgo (Germania), sede del torneo ATP500 sulla terra tedesca. Uno Tsitsipas lontano parente da quello ammirato a Parigi, ancora un po’ frastornato dalla sonora eliminazione al primo turno di Wimbledon. (OA Sport)

Tsitsipas flop ad Amburgo: fuori ai quarti. Anche Paire eliminato

Al Roland Garros il talentuoso tennista greco è stato ad un passo dal titolo, avanti due set e zero in finale contro il numero uno al mondo Novak Djokovic con il serbo che sembrava in grande difficoltà ed a un passo dalla sconfitta. (Tennis World Italia)

Tsitsipas, tuttavia, non fallisce alla seconda occasione per mettere in cascina il parziale e chiude per 6-3. Il match parte completamente all’insegna dell’ateniese, che conquista tutti i primi 11 punti e poi vola sul 5-0. (TennisItaliano.it)

Gli altri due risultati di giornata ad Amburgo sono la vittoria di Carreno Busta su Lajovic (7-6 6-3) e il successo di Delbonis in rimonta su Paire Anche nel terzo set, Krajinovic tiene agevolmente i turni di battuta (solo una palla break concessa e salvata) e strappa due volte il servizio al greco. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr