Bianchi: “Che gioia la scuola al via, ci fa sentire un Paese. Ora basta con la dad”

Bianchi: “Che gioia la scuola al via, ci fa sentire un Paese. Ora basta con la dad”
La Sentinella del Canavese INTERNO

Il compito della scuola quest'anno è farci sentire Paese».

E' una parte importante del paese la scuola; tutto il paese oggi è con noi, la scuola è il cuore della nostra comunità».

«Con i test salivari – spiega Bianchi – si parte dalle scuole sentinella e poi lo strumento si estende agli altri

Nel messaggio video agli studenti e a tutto il mondo della scuola in occasione dell'avvio dell'anno, Bianchi ha anche fatto gli auguri: «Bentornati. (La Sentinella del Canavese)

Ne parlano anche altri giornali

E lui, prendendo la parola, ne cita i versi, quasi in un'esortazione: "Stringiamoci a coorte vuole dire stiamo insieme". "Il 20 sarò in Calabria con il presidente della Repubblica che ha detto 'saluta tutti i bambini del nostro Paese'. (Sky Tg24)

Poi aggiunge: “Tutte le autorità sanitarie sono comunque attentissime, siamo tutti attentissimi, ma soprattutto siamo attenti agli altri: finalmente la solidarietà torni ad essere il punto fondamentale della nostra sicurezza”. (Orizzonte Scuola)

Orari differenziati per studenti e attività per evitare assembramenti sui mezzi. Rimane la raccomandazione di smart working per le aziende private. La città di Milano alla prova del primo giorno di scuola. (MilanoToday.it)

Scuola al via per 4 milioni di studenti. "Ma la Dad non è scongiurata"

I genitori: "Tante promesse ma nulla di fatto". Dopo le parole di Braga e la piccola cerimonia di inaugurale tenunta alle scuole Carducci dallo stesso ministro dell'istruzione Bianchi, i genitori aderenti alla RETE NAZIONALE SCUOLA IN PRESENZA attaccano. (BolognaToday)

– “Il 20 sarò in Calabria con il Presidente della Repubblica“. Bianchi su chiusure: “basta dad”. “Il 93% del personale scolastico è vaccinato. (Quotidiano online)

Fare una cosa simile non pare complicato, visto che la app per il controllo del Green pass già accede al database dei vaccinati” In merito alla possibilità di estendere l’obbligo del Green pass agli studenti, da una certa età in su, aggiunge che ”è una cosa di cui si può discutere. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr