Sardegna da zona arancione, oggi 207 contagi ma sette morti e salgono le terapie intensive

Sardegna da zona arancione, oggi 207 contagi ma sette morti e salgono le terapie intensive
Casteddu Online INTERNO

Sardegna da zona arancione, oggi 207 contagi ma sette morti e salgono le terapie intensive.

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 207 nuovi casi.

Sul territorio, dei 54.260 casi positivi complessivamente accertati, 14.181 (+71) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.190 (+19) nel Sud Sardegna, 4.800 (+29) a Oristano, 10.584 (+36) a Nuoro, 16.505 (+52) a Sassari

Si registrano sette nuovi decessi (1.381 in tutto). (Casteddu Online)

Ne parlano anche altri media

“Vogliamo dire che quando parliamo di vaccini siamo assolutamente in linea con i target e gli obbiettivi che ci ha assegnato la gestione commissariale nazionale? Vogliamo dire che, se si fa la classifica guardando solo a un segmento, cioè a una categoria di età, senza dire che in precedenza la Regione ha fatto la scelta di campo di tutelare e vaccinare per primi il personale sanitario. (Casteddu Online)

Scende ancora l’indice Rt della Sardegna, uno dei dati-chiave che contribuiscono a decretare il colore di una regione. Sul punto, Nieddu conferma: “Sulle zone ho aperto un’interlocuzione con il ministro” (Casteddu Online)

Arranca però la campagna di vaccinazione: Secondo Gimbe solo il 9% della popolazione ha completato il ciclo con le due dosi. Nelle ultiem 24 ore c'è stata una lieve accelerazione, ma non si è raggiunta neppure quota 10mila somministrazioni. (La Nuova Sardegna)

Covid, vaccini: attese in Sardegna 51mila dosi di Astrazeneca

La percentuale di popolazione che in Sardegna ha completato il ciclo vaccinale è pari all'8,8% a cui aggiungere un ulteriore 12,1% solo con prima dose. (La Nuova Sardegna)

Boom di prenotazioni turistiche tra luglio e agosto in Sardegna. Le condizioni sono due: che si proceda spediti con le vaccinazioni e che diventi operativo il green pass documento che attesta la vaccinazione o la negatività al Sars-Cov-2. (La Nuova Sardegna)

Intanto, mentre la Regione aprirà da domani 29 aprile alla possibilità per gli estremamente fragili sotto gli 80 anni di registrarsi nel portale dedicato vaccinocovid. L'ha spiegato all'Ansa l'assessore della Sanità Mario Nieddu. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr