Esonero Allegri, verdetto impietoso e inaspettato: “Più nulla da dare”

Esonero Allegri, verdetto impietoso e inaspettato: “Più nulla da dare”
Più informazioni:
DirettaGoal SPORT

E scatta, inevitabile, il paragone con Pirlo, che lo scorso anno, con un ingaggio cinque volte inferiore, la Supercoppa l’aveva vinta

Poi serve organizzazione e qualità che il calcio richiede, ma non abbiamo nemmeno questo“.

La proposta di gioco della squadra di Allegri, insomma, non riesce a scaldare gli animi e nemmeno a ottenere risultati.

Serata da dimenticare per la Juventus, sconfitta in Supercoppa italiana dall’Inter in maniera rocambolesca. (DirettaGoal)

Ne parlano anche altri giornali

Steven Zhang, Presidente, Inter. Le sue parole. Intervistato nel post-partita da Inter Tv, il Presidente dice: “E’ un momento molto speciale per tutti noi. “Dedico questa vittoria a tutti i tifosi dell’Inter ma anche ai dipendenti e ai dirigenti (Spazio Inter)

Il centrocampista è subentrato a Nicolò Barella ed è poi rimasto in campo durante i supplementari I tifosi dell’Inter non hanno gradito un post sui social comparso poco prima della Supercoppa Italiana contro la Juventus di Allegri. (SerieANews)

Dopo la conquista della Supercoppa italiana, Zhang ha promesso ai giocatori dell'Inter un premio: 500mila euro da dividere col gruppo. Quest’ultimo successo va ad aggiungersi alla finale di Europa League 2020, la conquista dello scudetto 2020/21, l’approdo agli ottavi di Champions League 2021. (Calcio In Pillole)

Inzaghi: "Vittoria meritata, mai facile battere la Juve"

Una partita lunga e di sacrificio quella dei bianconeri, che hanno lottato dal primo all'ultimo minuto di gioco. E' un periodo di ricostruzione e i bianconeri dovranno rialzarsi in piedi subito, pronti ad affrontare il prossimo match. (Juvenews.eu)

Ivan Zazzaroni, Direttore del Corriere dello Sport, nel suo editoriale pubblicato questa mattina sul quotidiano romano fa discutere in quanto ritiene che l’ingaggio Simone Inzaghi targato Beppe Marotta sia stato un colpo di fortuna riuscito per l’Amministratore Delegato. (Inter-News)

Simone Inzaghi si gode la vittoria della Supercoppa, il primo trofeo sulla panchina dell'Inter, confermandosi bestia nera della Juve: "Avevo dei precedenti fortunati con loro, sono molto soddisfatto per questo risultato. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr