Emilia-Romagna: solo 99 contagi, lunedì zona bianca e stop coprifuoco

Emilia-Romagna: solo 99 contagi, lunedì zona bianca e stop coprifuoco
Corriere Romagna INTERNO

Se ne sono registrati 99 in più nelle ultime 24 ore, in base al bollettino giornaliero sul covid, su un totale di 20.285 tamponi eseguiti.

Numeri che dovrebbero portare da lunedì la regione in zona bianca con l’eliminazione del coprifuoco.

La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dunque dello 0,5%.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 38,4 anni

Complessivamente, tra i nuovi positivi 39 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 59 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. (Corriere Romagna)

Ne parlano anche altri giornali

L’uomo – 44 anni – è scappato prima dell’arrivo dei militari, salvo poi presentarsi spontaneamente in caserma a Correggio. L’uomo è fuggito, poi si è presentato spontaneamente in caserma a Correggio. CORREGGIO (Reggio Emilia) – Ha preso la compagna per la gola e ha cercato di strangolarla. (Reggionline)

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 70 (-2 rispetto a ieri), 386 quelli negli altri reparti Covid (-18). I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 10.959 (-2 rispetto a ieri). (Reggionline)

Nessun intossicato. REGGIO EMILIA – Vigili del fuoco al lavoro intorno alle 15 odierne per un principio d’incendio che ha coinvolto una camera del reparto di Medicina cardiovascolare al quarto piano dell’ospedale Santa Maria, per fortuna in quel momento vuota. (Reggionline)

Tenta di strangolare la compagna perchè è convinto che lo tradisca

Leggi e guarda anche. Reggio Emilia. Novellara. carabinieri. omicidio. indagini. ordinanza. scomparsa. Saman Abbas E dall’ordinanza emerge la figura di una donna ad ora sconosciuta che avrebbe provato a imporre al fratello minore della ragazza il silenzio sul presunto delitto. (Reggionline)

E’ stata poi dimessa con una prognosi di tre settimane, per traumi vari ed ecchimosi al collo. Poi si è allontanato, salvo presentarsi spontaneamente alla caserma dei carabinieri di Correggio, per costituirsi e spiegare l’accaduto. (il Resto del Carlino)

Già in precedenza, a fine maggio, l’uomo, sempre in relazione ad una sua presunta relazione extraconiugale, ha picchiato la compagna prendendola a calci Convinto che la compagna avesse un altro, al culmine di un litigio l'ha minacciata di morte afferrandola per la gola cercando di strangolarla. (La Gazzetta di Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr