Da Antognoni alla non-rivoluzione sul mercato (per ora) condivisa con Italiano. Piaccia o meno, l’importante è che non siano stati (saranno) ulteriori errori

Da Antognoni alla non-rivoluzione sul mercato (per ora) condivisa con Italiano. Piaccia o meno, l’importante è che non siano stati (saranno) ulteriori errori
Fiorentina.it SPORT

Figure che, in un biennio in cui sono stati commessi tanti e tanti errori, sia tecnici che gestionali, per il momento non saranno rimpiazzato

Chi sia funzionale o meno a questo nuovo modo di fare calcio è ancora tutto da valutare e decidere.

Dalla separazione con Antognoni alla non-rivoluzione sul mercato (per adesso) condivisa con Vincenzo Italiano.

D’accordo o meno, l’importante è che non siano stati (saranno) ulteriori errori. (Fiorentina.it)

La notizia riportata su altri giornali

Non mancano le bordate al ds viola, accusato di aver messo da parte la bandiera viola dopo avergli fatto da ambasciatore nei primi approcci con Commisso. "Bella riconoscenza" - dice Antognoni - che nicchia anche sull'accusa di non essere entrato in sintonia con lo spogliatoio: "Ho il cellulare pieno di messaggi", ringraziando Pezzella e Vlahovic per la vicinanza: "Bastano i loro messaggi a far capire che il gruppo squadra mi apprezzava, lasciamo perdere" (Viola News)

Irrispettoso”Il d.g. Pensiamo al campionato e non a mancare di rispetto al presidente” | Read More | Gazzetta.it. Advertisements Loading (HelpMeTech)

L'addio di Giancarlo Antognoni ha fatto surriscaldare il clima all'interno della piazza Viola. L'addio dell'Unico 10 non poteva passare inosservato. Non poteva essere altrimenti. (Viola News)

De Magistris: “Antognoni non ha sbagliato nulla. Scelta incomprensibile della Fiorentina”

L’ex centrocampista viola Massimo Orlando, durante un collegamento con Radio Bruno Toscana, ha avuto modo di dire la sua sulla nuova Fiorentina di Vincenzo Italiano e sulla vicenda legata a Giancarlo Antognoni (fiorentinanews.com)

L'Unico 10, senza giri di parole, racconta dell'incontro avvenuto con Joe Barone prima della decisione di lasciare la Fiorentina. Era già stato invitato a sgomberare i suoi uffici ed il suo armadietto. (Viola News)

Per questa città, per il mondo Fiorentina rappresenta una figura assolutamente unica. L’ex campione di pallanuoto e grande amico di Giancarlo ha parlato dell’addio dell’Unico 10 alla società viola. Gianni De Magistris ha parlato a La Gazzetta dello Sport della fine del rapporto tra Antognoni e la Fiorentina. (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr