IN AUMENTO I CONTAGI AL MAZZINI, DISPOSTI I TAMPONI PER TUTTI I RICOVERATI

IN AUMENTO I CONTAGI AL MAZZINI, DISPOSTI I TAMPONI PER TUTTI I RICOVERATI
Certa stampa ESTERI

ggi pomeriggio l’Unità di crisi della Asl ha esaminato la situazione che si è venuta a creare all’ospedale Mazzini con la positivizzazione di alcuni degenti nei reparti di Medicina e Cardiologia.

Oggi tutti i pazienti del Mazzini sono stati sottoposti a tampone ed è stato accertato un caso di positività nel reparto di Ortopedia in un degente trasferito giorni addietro dalla Cardiologia.

Tutti i ricoverati verranno sottoposti a tampone molecolare (tradizionale nel caso del Mazzini, rapido molecolare nel caso degli altri tre ospedali) ogni tre giorni, in modo da individuare tempestivamente eventuali altri positivi. (Certa stampa)

Se ne è parlato anche su altri media

E in provincia di Varese, che è tra quelle con il maggior incremento settimanale dei contagi (dopo Cremona), si registra una nuova impennata di casi positivi, 426. Sostanzialmente stabile invece il dato dei decessi in Lombardia: sono stati 43 nelle ultime 24 ore, mentre ieri erano stati 45. (malpensa24.it)

L'ordinanza per il passaggio in zona arancione sarà firmata in giornata dal presidente Fontana. Zona arancione: nuove restrizioni per alcuni comuni bresciani. Un pezzo di Lombardia in zona arancione. (MilanoToday.it)

"Incominceremo tenendo conto come priorità degli over 80 - ha aggiunto Guido Bertolaso - ma continueremo a vaccinare in tutta la Lombardia. Per Astrazeneca sappiamo che si può andare tranquillamente a 90-100 giorni tra la prima e la seconda dose". (IL GIORNO)

I focolai lombardi nella "terza ondata", i calcoli sul rinvio delle elezioni e le altre notizie della giornata

Continua l’adesione alla campagna di vaccinazione over 80 che ha raggiunto quasi quota 500.000. A questi si aggiungono 6.504 under 80, per un totale complessivo di di 10.694 vaccinazioni effettuate in tutte le ATS lombarde, di cui 10.478 prime dosi e 216 seconde dosi. (LegnanoNews)

Nell’ultima giornata sono stati registrati 356 decessi per Covid (ieri erano 274), per un totale di 96.348 decessi dall’inizio dell’emergenza sanitaria Salgono di 17 unità i ricoveri in terapia intensiva per un totale di 408, e salgono di 91 unità i ricoveri negli altri reparti per un totale di 3.917 ricoverati. (Cremonaoggi)

A Milano, ad esempio, dove Beppe Sala è convinto di avere tante più chances di rivincere senza troppi problemi quanto prima si vota. I calcoli politici sul rinvio delle elezioni “per Covid” a Roma e Milano. (Radio Popolare)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr