Honda prepara un “cambiamento radicale”: Marc Marquez ancora in dubbio

Honda prepara un “cambiamento radicale”: Marc Marquez ancora in dubbio
Corse di Moto SPORT

Venerdì 14 gennaio ci sarà una conferenza stampa a distanza, tutti presenti tranne Marc Marquez

Il dubbio su Marquez. Honda non ha perso tempo a fissare le prime date della nuova stagione MotoGP.

Sarebbe sbagliato continuare sulla stessa filosofia di una moto a misura di Marc Marquez, quindi la prossima RC213V dovrebbe essere un passo avanti verso questa direzione.

Una Honda radicalmente nuova. Il direttore tecnico Takeo Yokoyama ha ridisegnato radicalmente la moto dell’Ala dorata. (Corse di Moto)

Se ne è parlato anche su altre testate

HRC posto caldo e ambito da tutti i piloti MotoGP. Non ci crederete, ma il tema MotoGP 2022 è legato al moto-mercato. Per "primi Gran Premi", che intendiamo dire? (Motosprint.it)

Il tutto si svolgerà dopo la due giorni malese con i primi test della MotoGP (5-6 febbraio), e poco prima della tre giorni indonesiana (11-13 febbraio) Lo ha annunciato la stessa casa giapponese, specificando che alla cerimonia parteciperà anche Marc Marquez (Sportal)

Marc Marquez meglio di tutta la Honda: i dati sono impressionanti. In quell’occasione, finalmente rivedremo, come viene nominato nel comunicato “L’otto volte campione del mondo, Marc Marquez” (ChePoker.it)

MotoGP / Honda, rivoluzione in corso

“Da un punto di vista tecnico - ha precisato Yokoyama - ciò che vogliamo raggiungere è un utilizzo più efficiente della gomma posteriore. Mat Oxley ha intervistato per Motor Sport Magazine il direttore tecnico HRC Takeo Yokoyama. (Moto.it)

E avverrà alla presenza di tutti, anche di quel Marc Marquez le cui condizioni fisiche hanno fatto preoccupare e non poco i tifosi. Con i giornalisti parleranno il compagno di squadra Espargaró, il fratello Alex Marquez e Takaaki Nakagami (i due piloti del team satellite LCR) (FormulaPassion.it)

A ogni modo, la nostra comprensione è migliorata, ora stiamo mettendo tutto ciò che abbiamo imparato nella nostra moto 2022 Questo è dovuto alla sempre maggiore comprensione della ruota posteriore. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr