Covid scuola, in Veneto 1832 studenti e 169 dipendenti attualmente positivi

Orizzonte Scuola INTERNO

Il dato emerge dal monitoraggio regionale sulle scuole.

Covid scuola, in Veneto 1832 studenti e 169 dipendenti attualmente positivi Di. Sono 1.832 gli studenti e 169 i dipendenti – docenti e operatori scolastici – attualmente positivi al Coronavirus in Veneto.

Dall’inizio del 2021 si registrano in totale 5.509 eventi, con 6.769 studenti e 806 docenti-operatori scolastici positivi

Per gli allievi i maggiori contagi si registrano nelle scuole primarie (507) e nella secondaria di secondo grado (495); per il personale scolastico i casi in maggior numero so o nella scuole dell’infanzia (60) e in quella primaria (55). (Orizzonte Scuola)

Se ne è parlato anche su altre testate

Come aderire a Scuola d’estate 2021. Possono aderire al piano le scuole primarie e secondarie di primogrado, le scuole secondarie di secondo grado, le scuole paritarie con modalità non commercial e i CPIA (Centri provinciali per l’istruzione degli adulti) Il ministero dell’Istruzione ha annunciato il piano Scuola d’estate 2021, che prevede l’apertura facoltativa degli istituti scolastici da giugno a settembre. (InvestireOggi.it)

L'iniziativa è stata lanciata da una manciata di giorni e solo ora gli istituti potranno presentare un eventuale piano operativo. Il Piano appena ufficializzato dal ministero dell'Istruzione, che prevede l'apertura degli istituti durante i mesi estivi, non sembra infatti scatenare l'entusiasmo di nessuno: studenti, docenti e genitori. (IlCorrierino.com)

Ordinata la sanificazione dei locali. La dirigente scolastica ha provveduto ad attivare la didattica digitale integrata per lo svolgimento dell’attività scolastica a partire da lunedì e sino a nuova disposizione. (Tempo Stretto)

'ESTATE. PIANO ESTATE 2021: QUALI SCUOLE PARTECIPANO. La partecipazione sarà volontaria sia per studenti e docenti. (Studenti.it)

Due giorni fa è stata emanata la circolare n. 13520 del 29 aprile 2021, recante disposizioni operative inerenti la determinazione degli organici per l’a.s. Si commette spesso l’errore di considerare gli organici come roba per gli “addetti ai lavori”. (Tecnica della Scuola)

Secondo le proiezioni, commenta ancora Pacifico, “un candidato su due alla fine rimarrà fuori dalla graduatoria e non sarà assunto. Mentre un idoneo su sei tra chi le ha superate rimarrà fuori dalle graduatorie a esaurimento utili per i ruoli nonostante abbia vinto. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr