NBA Finals, Monty Williams è ottimista per Gara 6

NBA Finals, Monty Williams è ottimista per Gara 6
Più informazioni:
NbaReligion SPORT

A Milwaukee tutto è pronto: questa sera andrà in scena Gara 6 delle NBA Finals.

Ma dall’altra parte troveranno dei Phoenix Suns molto agguerriti, che per la prima volta in questi Playoff giocheranno una partita con il rischio di essere eliminati.

Ci siamo arrivati per una ragione, e i nostri ragazzi possono raccogliere fiducia da questo”. Leggi anche:. NBA, Giannis prepara Gara 6: “Devo rimanere calmo”. (NbaReligion)

La notizia riportata su altri media

Tuttavia, i due potrebbero trovarsi a condividere il campo nel corso delle prossime Olimpiadi di Tokyo con il Team USA. Khris Middleton e Devin Booker sono impegnati a darsi battaglia nel corso di queste avvincenti NBA Finals, che vedono i Milwaukee Bucks ad una sola vittoria dal titolo. (NbaReligion)

Holiday il batti e ribatti con una nuova tripla, Paul risponde però con la stessa moneta Un altro canestro da tre punti dei Bucks, stavolta firmato Portis, ricaccia Phoenix a -7 e costringe Monty Williams al timeout (18-11 Bucks). (NbaReligion)

Trascinati da un leggendario Giannis Antetokounmpo, i Milwaukee Bucks hanno conquistato il secondo titolo Nba della loro storia (mancava da 50 anni, dal 1971) battendo in casa 105-98 i Phoenix Suns e vincendo 4-2 le finali al meglio delle 7 partite. (Sport Mediaset)

NBA, Giannis ei Bucks finalmente campioni: le reazioni del mondo NBA

Una presenza a bordocampo che ha in parte sorpreso il n°34 dei Milwaukee Bucks, che ha raccontato in conferenza stampa il suo stupore: “A pensarci è tutto così incredibile: la prima volta che lui è arrivato alle Finals era il 2007, io non avevo mai giocato a pallacanestro in vita mia all’epoca”, sottolinea Antetokounmpo, aggiungendo poi che, a differenza di Chris Paul (amico di LeBron e il principale motivo per cui James ha deciso di essere in prima fila a seguire il match), lui non ha avuto modo di parlare con LeBron: “Non c’è stato modo di salutarci, né di chiacchierare. (Sky Sport)

Nel 2019, dopo la vittoria dei Toronto Raptors, Pau e Marc Gasol divennero la prima coppia di fratelli a vincere un anello nella NBA Nella notte i Milwaukee Bucks hanno conquistato il titolo NBA 2021, il primo per Giannis e Thanasis Antetokounmpo. (Pianetabasket.com)

E molti non vedono l'ora di ritrovarsi al posto del greco. I MILWAUKEE BUCKS SONO CAMPIONI NBA: LA GALLERY DI GARA-6 (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr