Terremoto a Norcia, scossa di magnitudo 3.0: le ultime

Terremoto a Norcia, scossa di magnitudo 3.0: le ultime
Vesuvius.it INTERNO

La zona è soggetta a fenomeni di questo tipo e già in passato ha dovuto farne i conti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Meteo, torna l’inverno: allerta gialla per due regioni. Scossa di terremoto a Norcia: la situazione. Stando a quanto riferisce l’Ingv, la scossa è stata avvertita alle 22:05:06 ed aveva una magnitudo di 3.0

La terra ha tremato nella tarda serata del lunedì di Pasquetta, ieri 5 aprile. (Vesuvius.it)

Su altre fonti

Una scossa di terremoto si è verificata alle 22:05 di questa sera nel Centro Italia, con epicentro in Umbria, a Norcia. L’eccessivo risentimento è dovuto probabilmente all’ipocentro piuttosto superficiale, a 9 km di profondità (MeteoWeb)

Epicentro a nord-est di Norcia, dove il sisma è stato avvertito con chiari tremori e boati durati alcuni istanti (senza alcuna conseguenza a cose o persone). Secondo i dati dell’INGV il terremoto ha raggiunto la magnitudo richter 3.0, mentre l’ipocentro è stato localizzato a 9 km di profondità. (InMeteo)

La scossa è stata percepita in tutti comuni nel raggio di venti chilometri dall'epicentro: tra gli altri anche Preci, Visso, Cascia e Cerreto di Spoleto. 05 aprile 2021 a. a. a. La terra torna a tremare in Umbria. (Corriere dell'Umbria)

Terremoto Centro Italia: scossa di magnitudo 3. La terra torna a tremare tra Umbria e Marche

Una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata registrata alle 22:05 di ieri nell'est di Norcia, in provincia di Perugia. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il terremoto ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro a 2 km dal centro della città umbra colpita il 30 ottobre 2016 da un devastante sisma di magnitudo 6.5. (Il Messaggero)

La cittadina in provincia di Perugia è stata colpita da una scossa di terremoto di magnitudo 3. Per ora non sono stati segnalati danni a persone o cose. (L'Unione Sarda.it)

Il terremoto del 27 marzo "è testimonianza diretta della presenza di grandi faglie sismogenetiche, allineate sia lungo la costa dalmata, sia in pieno Adriatico" hanno spiegato gli esperti come riferito dal Corriere Adriatico La scossa è stata avvertita anche nelle Marche. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr