ESCLUSIVA MN - Pellegatti: "Ibrahimovic è il calcio, vale 21 milioni d'ingaggio non 7"

ESCLUSIVA MN - Pellegatti: Ibrahimovic è il calcio, vale 21 milioni d'ingaggio non 7
Milan News SPORT

Iniziamo dalla prestazione di Ibrahimovic, a qualcuno è piaciuta a qualcuno no.

Con il noto giornalista abbiamo parlato della prestazione di Ibrahimovic, del proseguo della stagione e del futuro del capitano Alessio Romagnoli.

"Ci sono delle persone alle quali non piacciano le Ninfee di Monet, ad altre le Ballerine o i Fantini di Degas: è una questione di gusto, magari preferiscono i Tagli di Fontana. (Milan News)

Se ne è parlato anche su altre testate

Maldini ha chiarito come ciò che conta siano solo le prossime quattro partite da cui passa tutto il futuro del Milan: niente distrazioni. Paolo Maldini non ci sta e mette in chiaro le cose: ciò che conta da qui a fine campionato è solo il futuro del Milan che passa inevitabilmente dalle ultime quattro partite, decisive per centrare l’obiettivo Champions. (MilanNews24.com)

È normale che possa avere qualche infortunio in più”. Sulla mancanza di Zlatan Ibrahimovic: “Ci sta che un giocatore del genere possa avere qualche infortunio in più rispetto ai giovani. In questo momento però passano in secondo piano, in primo piano c’è da chiudere il cerchio e raggiungere l’obiettivo che inseguiamo da tanti mesi” (SerieANews)

Ora rimangono 4 gare difficilissime, se il Benevento poteva rappresentare un’insidia da fame di salvezza, quelle con Juve, Cagliari, Toro ed Atalanta saranno quattro battaglie nelle quali ci si giocherà passato, presente e futuro. (MilanNews24.com)

Milan, la verità celata dietro allo stop ai rinnovi di Maldini: la Champions è fondamentale anche per i conti

Riccardo Gentile, intervenuto a Sky Sport, ha detto la sua sul momento del Milan in relazione alla lotta Champions: "Ibrahimovic ha giocato 17 partite su 33 in campionato, segnando 15 gol. Il Milan non ha solo Ibrahimovic, però è andato al di sopra delle previsioni. (Tutto Juve)

Paolo Maldini Oggi. Ad oggi è un affermato calciatore che indossando la maglia del Milan ha vinto ogni tipo di trofeo, giocando più di 400 partite in serie A. Qui, in un complesso recintato di ville affacciate sul mare e rivolte verso i migliori tramonti dell’isola, hanno comprato casa sia Andrea Pirlo che Paolo Maldini. (kronic)

è stato chiaro e limpido con le sue poche parole concesse ieri all'Ansa in seguito al confronto Donnarumma-Ultras e alle polemiche che ne sono scaturite. Un messaggio importante, che sarrivati a solo 2 messi dalla naturale scadenza del contratto e per cui, credendo al dt rossonero, non ci saranno altri affondi prima della fine del campionato. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr