La Juve si è mossa tardi? Cherubini: "Avevamo segnali chiari che CR7 sarebbe rimasto"

TUTTO mercato WEB SPORT

La Juve si è mossa tardi?

Cherubini: "Avevamo segnali chiari che CR7 sarebbe rimasto". vedi letture. "Prima di Udine avevamo segnali chiari sul fatto che Ronaldo sarebbe rimasto".

Beh, ma non tutti i giocatori aspettano fino al 31 agosto per capire se Ronaldo resta o va"

Dicono che non eravamo protni.

Intervistato da Tuttosport, Federico Cherubini torna ancora sulla cessione di Cristiano Ronaldo: "Mendes stava lavorando sì, ma i segnali erano che non ci fossero prospettive - spiega il direttore generale bianconero - gestire la cessione il 28 agosto non è stato certo piacevole, fosse successo prima sarebbe stato meglio. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre fonti

Perché la Juventus ha un portiere con un contratto lungo e un’affidabilità nella quale continuiamo a credere. Donnarumma Juve, la spiegazione di Cherubini: «Perché non è arrivato». (Juventus News 24)

Cristiano Ronaldo sapeva con certezza dove non avrebbe più giocato ed era convinto di andare al City. Cosa ha sabotato il passaggio dell'ex Real Madrid al Manchester City? (Sport Fanpage)

– «L’ambizione e la volontà è quella di mantenere una squadra competitiva, perché è primo paletto del club, sempre. Scelta precisa, anche per dare stabilità tecnica al progetto, che negli ultimi anni non c’è stata- Una delle sue qualità è quella di migliorare il singolo. (Calcio News 24)

Ascolta il podcast di TMW Un'uscita che ha creato problemi. vedi letture. L'addio di Cristiano Ronaldo, i problemi che questa cessione ha creato e il ritorno di Moise Kean. (TUTTO mercato WEB)

Comunque sarebbe stato l'ultimo anno". vedi letture. Ha detto che Kean sarebbe arrivato a prescindere dall'addio di CR7. Per essere competitivi e cercare di vincere bisogna avere grande ambizione, amor proprio e passione in quello che si fa". (TUTTO mercato WEB)

Cristiano Ronaldo festeggia l’arrivo al Manchester United con un regalo a 4 ruote: avvistato su un’auto da sogno. Cristiano Ronaldo si è fatto un regalo a modo suo. (Calciopolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr