Daydreamer Anticipazioni 22 febbraio 2021: Muzzo e CeyCey nuovi padroni della Fikri Harika!

Daydreamer Anticipazioni 22 febbraio 2021: Muzzo e CeyCey nuovi padroni della Fikri Harika!
ComingSoon.it CULTURA E SPETTACOLO

Sanem continua a pubblicizzare il suo romanzo, mentre CeyCey e Muzzo diventano padroni della Fikri Harika.

Vediamo le Anticipazioni delle Trame per la Puntata di Daydreamer del22 febbraio 2021, in onda alle 16.40 su Canale5.

Anticipazioni TV. Vediamo insieme le Anticipazioni della Puntata di Daydreamer del 22 febbraio 2021, in onda su Canale5.

Nel frattempo, CeyCey e Muzzo non abbandonano il sogno di rimettere in piedi la Fikri Harika, dopo il fallimento della società. (ComingSoon.it)

Ne parlano anche altri media

Deren spiega all’anziana signora che l’Aydin vive proprio in quel luogo ed è per questo che ci sono anche loro. Quest’ultimo gli spiega che quella è la casa di Sanem (l’espressione di Can dice tutto! (NonSoloRiciclo)

Dopo l’allontanamento di Can, Emre ha preso le redini dell’azienda, ma le cose non sono andate bene. Grazie alla pubblicazione del suo libro, Sanem è diventata una scrittrice molto apprezzata e popolare. (Gossip e TV)

Dopo aver appreso della vendita della Fikri Harika, zia Remide accompagna Aziz a conoscere i nuovi proprietari dell’agenzia. Dopo essere arrivati alla tenuta, zia Remide e Aziz scoprono che la nuova proprietaria dell’agenzia è Sanem. (Gossip e TV)

Lavoro, Inps: Certificati malattia +22% in IV trim. con seconda ondata

Qui la trama completa di Una Vita. Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Una Vita dal 22 al 28 febbraio 2021. Daydreamer: Le Anticipazioni della puntata di oggi 22 febbraio 2021. (ComingSoon.it)

Aziz, parlando con Sanem e Yigit, viene a sapere che Sanem vincerà un premio come miglior scrittrice dell’anno. Can, che ha ascoltato la conversazione di Sanem e Yigit di nascosto, decide di partire, ma leggendo alcune pagine del romanzo di Sanem cambia idea. (Tv Soap)

E’ quanto riferisce l’istituto in una nota, spiegando che l’incidenza di quelli dal settore privato è pari al 77%, contro il 74,8% registrato lo scorso anno (LaPresse) – Nel quarto trimestre del 2020 sono pervenuti all’Inps 7.155.050 certificati di malattia contro i 5.864.193 dello stesso periodo del 2019, con un aumento del 22%. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr