Omicidio di Paolo 'Dum dum' Salvaggio a Buccinasco, nelle telecamere la fuga in scooter dei killer. La vittim…

Omicidio di Paolo 'Dum dum' Salvaggio a Buccinasco, nelle telecamere la fuga in scooter dei killer. La vittim…
La Repubblica INTERNO

Omicidio di Paolo 'Dum dum' Salvaggio a Buccinasco, nelle telecamere la fuga in scooter dei killer.

La vittima usava telefono criptato di Ilaria Carra. (ansa). Indagini serrate dei carabinieri sull'esecuzione avvenuta in pieno giorno dell'ex boss della droga, che era ai domiciliari e aveva una malattia allo stadio terminale

(La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altre testate

Non si può continuare a parlare di smantellamento del carcere ostativo, di concessione dei permessi premio in assenza di collaborazione con la giustizia perché questi sono tutti messaggi di debolezza delle istituzioni. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

E' stato colpito una prima volta, poi una volta terra il passeggero del mezzo sarebbe sceso e lo avrebbe freddato sparandogli alla testa. Salvaggio lascia una moglie e una figlia - LEGGI L'ARTICOLO (La Repubblica)

Proprio di fianco alla scena del delitto si apre il parco Spina Azzurra, il più grande e frequentato di Buccinasco. Una scena da film, "alla Gomorra" come ha detto un passante che ha visto sfrecciare lo scooter nero dopo l’agguato. (Il Giorno)

Buccinasco, la Platì del Nord: estorsioni, traffici e arresti nel regno dei Papalia

Questo dimostra che le mafie nel comune di Buccinasco sono una realtà; per questo noi dobbiamo continuare, come amministrazione, a combattere e a vigilare, perché la situazione in città non può essere considerata sotto controllo". (Corriere TV)

Il sindaco ha anche telefonato alla ex moglie della vittima per porgergli le condoglianze della comunità: "Siamo nella Platì del Nord - ricorda -. Buccinasco (Milano) - "A Buccinasco si sta consumando una nuova guerra di mafia, un cambio di potere ed evidentemente era necessario mandare un messaggio ben chiaro e alla luce del sole". (IL GIORNO)

Si setacciano i suoi legami con i clan Barbaro e Papalia che per decenni hanno dominato sul territorio. Ma la mafia qui, a Buccinasco, tristemente ribattezzata come "Platì del Nord", la mafia esiste. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr