Orsolini: "Un anno fa Sarri mi voleva alla Juve? Nì"

Orsolini: Un anno fa Sarri mi voleva alla Juve? Nì
SpazioJ SPORT

“Se è vero che un anno fa Sarri mi voleva alla Juve?

L’attaccante del Bologna Riccardo Orsolini, dopo essere stato di proprietà della Juventus ma non aver mai debuttato coi bianconeri, è stato di nuovo vicino alla Vecchia Signora.

Nì”, ha accennato Orsolini

L’ha ammesso lo stesso classe ’97, che in un’intervista alla Gazzetta dello Sport ha svelato un retroscena legato alla Juventus di Maurizio Sarri (SpazioJ)

Su altre fonti

L’esterno del Bologna piace infatti sia alla Fiorentina che al Torino. Secondo quanto riporta Tuttosport il Bologna ha già fissato il prezzo per il suo esterno. (Fiorentina.it)

Poi vorrei ricordare una cosa: ho un contratto fino al 2024, felice di averlo e del quale mai mi sono pentito. La convivenza porta confronti: lui se c’è qualcosa da dire non è uno che sta zitto e io pure” (CalcioNapoli24)

Il giocatore si sposerebbe bene con il 3-4-2-1 proposto da Juric e potrebbe, dunque, fare al caso del neo-tecnico granata Dopo Messias, si registrano interessi di Torino e Fiorentina anche su Orsolini. (Viola News)

Bologna, Orsolini allontana il Napoli: "Non voglio andare via, qui sto da dio! Ho un contratto fino al 2024"

Maurizio Sarri è ufficialmente il nuovo allenatore della Lazio e lavora sul mercato: possibile sgambetto alla sua ex squadra. La sigaretta è stata accesa ieri ad ora di pranzo: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Lazio. (SerieANews)

Altro nome che piace è quello diAi viola servono due giocatori sulle corsie, le due schegge impazzite per lo schieramento di Gattuso Un giocatore che piace molto è sicuramenteHa una valutazione molto alta, che si aggira intorno ai 25-30 milioni, ma la Fiorentina potrebbe decidere di puntare forte su di lui. (Calciomercato.com)

Nessuna voglia di andare via, poi si vedrà.”. Matteo Dalla Vite. Riccardo Orsolini è un racconto che non passa mai di moda. Sono sempre stato uno dei pochi a dire che a Bologna sto da dio, e lo dirò fino all’ultimo secondo in cui starò in questa città. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr